Il programma di viaggio per un weekend a Colonia

Cosa si fa a Colonia in 3 giorni?
Questo è quello che mi sono chiesto in prossimità del mio weekend a Colonia, una delle più belle città della Germania. Con un paio di guide turistiche alla mano, il cursore del mio mouse che lampeggiava sulla barra di ricerca di Google e una bella tazza di tè, mi sono messo alla ricerca delle principali attrazioni della città. Ecco cosa non deve mancare in un weekend a Colonia:

  • la visita allo splendido ed immenso duomo gotico (Patrimonio dell’Unesco)
  • una tappa nell’edificio dove vendono e producono la celebre acqua di Colonia
  • qualche ora da dedicare agli innumerevoli e ricchissimi musei, che spaziano in ogni direzione (dall’interessante museo di resti romani rinvenuti in città in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale alle ricche esposizioni di arte moderna e contemporanea, dai musei di arte medievale allestiti in antiche chiese romaniche a ricche pinacoteche con tele di importanti maestri internazionali)
  • il censimento di almeno due o tre delle innumerevoli e pregiate chiese romaniche sparse qua e là per il centro di Colonia
  • un golosa sosta al museo del cioccolato
  • una gita “fuori porta” a Bruhl ad ammirare i pomposi castelli in stile rococò e i giardini barocchi (anch’essi Patrimonio dell’Unesco)
  • una bella abbuffata di piatti tradizionali accompagnati da un boccale di birra

Ecco la versione pdf della mia proposta di viaggio con le varie tappe turistiche e informazioni su mezzi di trasporto, orari di apertura, costi di ingresso e molto altro ancora: Colonia – programma di viaggio

logo tour colonia

Questa voce è stata pubblicata in I miei tour e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *