NAMIBIA - Diario di viaggio on the road: quarta parte

NAMIBIA - Diario di viaggio on the road: quarta parte

Avete presente la scena iniziale de “Il Re Leone” in cui tutti gli animali si avvicinano alla rupe per rendere omaggio al cucciolo di leone? Rupe a parte, potrebbe essere ambientata nell’Ethosa National Park!

In un solo giorno abbiamo visto elefanti, giraffe, zebre, gnu, springbok, struzzi, bla bla bla… e i leoni! E la sera, al lodge, pure cinque rinoceronti che si abbeveravano alla pozza!

Mappa del parco e degli animali alla mano, abbiamo deciso di contrassegnare tutti quelli avvistati per non perderne il conto.
Il bello è che non si vede semplicemente un esemplare qua e là. Nei pressi delle pozze d’acqua c’è una tale concentrazione di animali che non si sa più dove posare gli occhi!

Secondo giorno di safari nell’Etosha National Park. Oggi la fortuna non è dalla nostra. La savana sembra ancora più infinita e desolata del solito. Perfino springbok, zebre e struzzi, avvistati ieri un po’ ovunque, non hanno intenzione di farsi vedere. Stessa storia anche alle pozze. Ma dove sono tutti?
A fine mattinata, piuttosto scoraggiati, ecco un ammasso di auto. Ci avviciniamo e, poco dopo, davanti a noi compare uno splendido leopardo!

Nel tardo pomeriggio, dopo aver sobbalzato sulle strade sterrate, ecco che finalmente troviamo due pozze d’acqua ghermite di animali. Che spettacolo della natura! Zebre, gnu, springbok e perfino 18 giraffe tutti insieme. Le foto non rendono giustizia a tale bellezza.



Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.