GITE FUORI PORTA - Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera, BS)

GITE FUORI PORTA - Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera, BS)

Scrittore, militare, politico, celebrità e molto altro, Gabriele d’Annunzio fu certamente una figura eccentrica e di spicco tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900. A partire dal 1921, grazie alla collaborazione con l’architetto Gian Carlo Maroni, egli iniziò ad allestire il “Vittoriale degli Italiani“, una cittadella monumentale nella quale decise di chiudere le proprie memorie in una “custodia di pietra”.

Il complesso si estende per circa nove ettari ed ospita sia la villa in cui d’Annunzio trascorse gli ultimi 16 anni della sua esistenza e sia l’ampio parco nel quale è possibile trovare, oltre a giardini ben curati e fontane, anche un motoscafo, un anfiteatro, un mausoleo e un nave incastonata nella collina.
Ciò che più affascina di tutto il complesso sono certamente i curiosi interni della villa, pieni zeppi di suppellettili, tessuti, strumenti musicali, libri e oggetti di qualsiasi genere sapientemente disposti seguendo un gusto certamente ricercato e attento all’essenza della bellezza. La penombra e la luce soffusa accompagnano il visitatore lungo le varie stanze e gli permettono di meglio comprendere l’ambigua e curiosa figura del poeta.
Il prezzo del biglietto d’ingresso si differenzia in 3 “percorsi” che prevedono differenti accessi e possibilità di vista. Il più completo ammonta a ben 16 euro ma è in assoluto la scelta consigliata in quanto è l’unico che permette la visita degli interni della casa dello scrittore. Tale visita, assolutamente imperdibile, dura circa 30 minuti e avviene solo tramite accesso guidato (a gruppetti di circa 10 persone che partono continuamente ogni 15 minuti circa).

Il luogo è molto spesso gremito di turisti e scolaresche in gita turistica perciò, pur essendo ampio, dovrete avete un po’ di pazienza.
Prima di arrivare al Vittoriale troverete numerosi parcheggi e, quello più in prossimità del complesso, applica una tariffa fissa di 5,50 euro.
Son d’accordo che la visita, tra ingressi e parcheggio, diventa piuttosto onerosa ma rimane comunque piuttosto interessante e piacevole.

Per  maggiori informazioni consultate il sito internet: www.vittoriale.it

20130908_144357



Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *