GITE FUORI PORTA - Palazzo Terzi a Bergamo (Città Alta)

GITE FUORI PORTA - Palazzo Terzi a Bergamo (Città Alta)

Una facciata sobria in una delle strette viette di Città Alta in Bergamo (dietro Santa Maria Maggiore), un elegante e semplice ingresso e una bella balaustra ornata da statue che si affacciano sui tetti delle case sottostanti e sulla pianura. Questo è quanto avevo visto di Palazzo Terzi fino all’altro giorno, ovvero quanto è possibile osservare passandovi accanto.
In occasione di Dimore Design Bergamo, il “vecchio” tour delle Dimore Storiche rivisitato e arricchito, lo splendido palazzo secentesco è stato aperto al pubblico per visite guidate e, quest’anno, non ce lo siamo fatti scappare.

Le sale del pianterreno, le uniche visitabili (i piani superiori sono tutt’ora abitati), sono una strepitosa ed incredibile sorpresa agli occhi del visitatore. La decina di sale che si attraversano e che ruotano attorno al salone centrale, vennero realizzate tra il ‘600 e il ‘700 e presentano ancora gli splendidi mobili e arredi dell’epoca. Nel corso dei secoli successivi non furono oggetto di grandi interventi di ristrutturazione e riallestimento per cui gli spazi sono caratterizzati da uno stile piuttosto omogeneo e armonioso.
Si viene rapidamente catapultati nei fasti dell’epoca fatti di splendidi soffitti affrescati, di lampadari grondanti di cristalli, di mobili eleganti, di specchi sfavillanti, di elaborati pavimenti in legno, di tele preziose e di moltissimi suppellettili. La storia della famiglia Terzi nasconde numerose curiosità e aneddoti divertenti che la guida racconta accompagnandoci lungo il percorso. Senza accorgercene, trascorre velocemente un’oretta.
All’uscita dal palazzo siamo sorpresi di quante meraviglie siano nascoste anche nella nostra città. Ambienti che purtroppo rimango chiusi per buona parte dell’anno e che, senza dubbio, meriterebbero una più ampia conoscenza e, ovviamente, una maggiore tutela.
Il biglietto di ingresso in occasione di Dimore Design è di 8 euro (vi sono anche pacchetti cumulativi che, ad un prezzo inferiore, permettono di visitare più dimore storiche sempre all’interno dell’evento Dimore Design) ma durante l’anno, in occasione di altre aperture, il prezzo può variare.

Per maggiori informazioni sul Palazzo visita il sito www.palazzoterzi.it
Per maggiori informazioni sull’evento Dimore Design: www.dimoredesign.it

(foto dal web)



Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *