VILLA DELLA PORTA BOZZOLO: un bene del FAI a Varese

VILLA DELLA PORTA BOZZOLO: un bene del FAI a Varese

VILLA DELLA PORTA BOZZOLO: una splendida villa del FAI in cui rivivono i fasti e gli splendori di un nobile passato.

A Casalzuigno (Varese), tra il Lago Maggiore e la città di Varese, si trova Villa della Porta Bozzolo, di proprietà del FAI (Fondo per l’Ambiante).
In questa sontuosa location ci si immerge nel lusso e nei piaceri della nobiltà lombarda del ‘700.

 

BREVE STORIA

La famiglia Della Porta fece costruire una prima dimora di campagna nel XVI secolo. Era un edificio con uno spiccato orientamento all’attività agricola con rustici, cantine e un enorme torchio in cui veniva pigiata l’uva.

Il palazzo venne rinnovato nel XVIII secolo in occasione del matrimonio tra Giovan Angelo III Della Porta e la contessa milanese Isabella Giulini diventando una vera e propria “villa di delizia” per i periodi estivi.

Il complesso è stato poi salvato dal degrado grazie al senatore Camillo Bozzolo che l’acquistò nell’800 realizzando, tra gli altri interventi, una ricca biblioteca.

Nel 1989, gli eredi Bozzolo donarono infine la villa al FAI che avviò importanti opere di ristrutturazione, recuperò i pochi arredi rimasti e li integrò con mobilio dell’epoca per ricreare perfettamente l’atmosfera di una residenza nobiliare del settecento.

 

VISITA GUIDATA A VILLA DELLA PORTA BOZZOLO

Il modo migliore per apprezzare le bellezze di Villa Della Porta Bozzolo è di partecipare ad una visita guidata che vi condurrà alla scoperta del palazzo e dei giardini (durante la bella stagione).

Le visite vengono organizzate periodicamente durante il weekend e ve ne sono diverse durante l’arco della giornata (indicativamente ogni ora). Verificate comunque con la villa prima della partenza.



 

IL PALAZZO

Gli interni della villa sono stati ristrutturati e riarredati in modo esemplare dando al visitatore la sensazione di affacciarsi sulla vita della nobiltà del settecento.

Si attraversano sontuosi saloni, camere da letto con letti a baldacchino, salottini, gallerie e cucine ancora allestite di tutto punto.

Non passeranno inosservati gli affreschi rococò che decorano pareti e soffitti con fiori, personaggi mitologici o illusioni architettoniche.

 

I GIARDINI

Se ti affacci alle finestre del palazzo, vedrai oltre i vetri un incantevole giardino all’italiana.

Su tutto domina un imponente scalone monumentale che, scenograficamente, risale la collina tra statue e fontane d’acqua.

Passeggiando nel giardino incontrerete anche il grande prato del “teatro”, la peschiera e sentiero che conduce al belvedere.

Durante la bella stagione credo che il complesso sia di grandissimo effetto!

 

INFORMAZIONI UTILI SU VILLA DELLA PORTA BOZZOLO

PERIODO E ORARI DI APERTURA

  • dal 1 ottobre all’8 dicembre: dalle 10 alle 17 dal mercoledì alla domenica
  • dal 28 febbraio al 30 settembre: dalle 10 alle 18 dal mercoledì alla domenica
  • chiusura stagionale dal 9 dicembre al 28 febbraio

Le informazioni possono variare nel tempo. Prima di partire, verifica sul sito web della villa.

COSTO DI INGRESSO

Il biglietto di ingresso è di 9 euro (sono previste riduzioni, sconti e ingressi gratuiti).
Per gli iscritti al FAI l’ingresso è gratuito.

PARCHEGGIO

Di fronte alla villa è presente un grande parcheggio gratuito dove è possibile lasciate l’auto.

EVENTI SPECIALI

In villa sono organizzati spesso degli eventi quali mostre, mercatini e visite speciali.
Per maggiori dettagli consulta il sito web.

VIAGGIATORI DIVERSAMETE ABILI

Ci potrebbe essere qualche difficoltà nel visitare la villa da parte di persone con difficoltà motorie o in carrozzina. Contattare la villa per maggiori dettagli.

 

Potrebbero interessarti anche altre attrazioni situate nella provincia di Varese o in tutta la Lombardia. Clicca sui link per l’elenco delle mie proposte.

8 Comments
  1. Secondo me in primavera con il sole i giardini saranno sicuramente pazzeschi! Devo dire che mi sembra davvero un bellissimo posto 🙂

    1. Eh già, bisognerebbe tornarci con la bella stagione! 😉

  2. Mi piacciono un sacco le dimore storiche e questa sembra veramente bellissima! Me la segno per una gita

    1. Si, te la consiglio proprio. In primavera sarà ancora più bella!

  3. Ho un debole per le ville, poi se sono belle come queste ancora di più organizzano anche i mercatini di Natale tra gli eventi? Con tutti gli addobbi e le luci secondo me è ancora più bella!

    1. Quando ci siamo stati noi c’era un bel mercatino e abbiamo fatto shopping 🙂

  4. Mi sembra che manchi qualcuno in queste foto:)) peccato non essere potuta venire…sembra davvero incantevole

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.