Cosa fare a Siviglia con i bambini

Cosa fare a Siviglia con i bambini

Siviglia è tanto bella che piacerà sicuramente anche ai bambini. Ci sono però alcune attrazioni che sono particolarmente consigliate per chi viaggia con i più piccini.

Fabio, perché mai dovresti scrivere un articolo per dare consigli a chi viaggia con i bambini? Sei impazzito o stai valutando l’adozione? Tranquilli, nessuna delle due opzioni! 🙂
Nel weekend a Siviglia sono venute con noi anche due bimbe di 6 e 9 anni. Ho avuto quindi la possibilità di capire cosa cambia quando si viaggia con i bambini e quali sono le loro esigenze ed aspettative.

Ho preparato un breve elenco di quelle che, a mio avviso, potrebbero essere le attrazioni che più piaceranno ai piccoli.
Ricordatevi però che a Siviglia fa spesso molto caldo e che passeggiare sotto il sole cocente non è sempre piacevole (in estate si arriva tranquillamente a 40°). Prendetevi quindi tempo per sostare in qualche bar o in qualche parco ombreggiato. Meglio ancora, potreste prenotare un hotel con la piscina (scoperta in estato o coperta in inverno) così da spezzare le ore più calde della giornata con un bel tuffo rinfrescante.

 

Ecco le mie proposte:

1) PARQUE DE MARIA LUISA

Poco fuori dal centro storico di Siviglia si trova il bellissimo Parque de Maria Luisa. E’ un’aera verde molto estesa nella quale i bambini si divertiranno un mondo a correre e giocare tra piante secolari, fontane e cascate.
Nella zona a sud del parco, nei pressi del Museo Archeologico, troverete centinaia di colombi e un paio di chioschetti che vendono del becchime. Se non temete questi uccelli, potrete dar loro da mangiare direttamente dalle vostre mani.
L’attrazione principale del parco è però l’incredibile Plaza de Espana, un complesso edificato negli anni ’20 del secolo scorso per l’Esposizione iberoamerica di Siviglia del 1929. E’ un mix di stili spagnoli e il risultato è fenomenale. I più piccoli ameranno la fontana centrale, che in base al vento regala momenti refrigeranti a chi passeggia nei paraggi, i porticati e le barchette del piccolo canale che possono essere noleggiate.
L’ingresso al parco e alla piazza sono gratuiti.

 

2) AQUARIO DI SIVIGLIA

Questa non rientra sicuramente tra le principali attrazioni della città ma, se siete nei pressi del Parque de Maria Luisa, la visita all’acquario piacerà sicuramete ai bambini.
Intendiamoci, non è tra i più spettacolari (nulla a che vedere con quello di Genova o di Valencia) ma è comunque carino, moderno e ben strutturato.
La visita dura circa 45-60 munuti e il biglietto di ingresso si aggira sui 15€ (per gli adulti).

 

3) METROPOL PARASOL

Nel bel mezzo del centro storico di Siviglia, tra antichi vicoli e monasteri, si trova il modernissimo Metropol Parasol. Questa grande tettoia in legno potrebbe sembrare un pugno nell’occhio ma, a mio avviso, si inserisce bene nel contesto urbano.
Perché è presente in questo elenco? Per il “mirador” posizionato sulla sommità della struttura (raggiungibile in ascensore). Ad un prezzo modico di 3€, si può passeggiare lungo una breve passerella ad anello con vista decisamente alternativa sulla città.
Le bambine in viaggio con noi l’hanno apprezzato molto (e pure io)!

 

4) REAL ALCAZAR

Il palazzo reale di Siviglia è una delle mete imperdibili sia che siate in viaggio con bambini che senza. La coda è lunghissima (vi consiglio di prenotare il biglietto on line per saltarla) ma il palazzo è davvero splendido.
Le sale sono quasi tutte decorate in stile mudejar (lo stile arabeggiante tipico dell’Andalusia), che è davvero di grande effetto ed assolutamente insolito per un bambino. Non essendoci mobilio o opere d’arte, la visita non richiede tempi eccessivi e non dovrete temere che il vostro pargolo distrugga oggetti di valore.
Terminata la visita del palazzo, ecco i giardini! Sono molto grandi e davvero superbi: fontane, giochi d’acqua, padiglioni e pavoni. Ma sono sicuro che i bambini ameranno soprattutto il labirinto (accompagnateli perché non è semplicissimo uscirne)!
Il prezzo del biglietto (palazzo + giardino) acquistato sul posto è di 11,50 € (adulti). Per la visita calcolate almeno 1 ora ma vi consiglio di dedicare a questa attrazione anche più tempo.

 

5) SPETTACOLO DI FLAMENCO

Come si fa ad andare in Andalusia e non assistere ad uno spettacolo di flamenco? Bella domanda. Solo alla mia terza volta sono riuscito a vederne uno. E mi è piaciuto da morire!
A Siviglia si trovano spettacoli lungo le strade (ad esempio a Plaza de Espana), in spazi appositamente dedicati o nei locali.
Io ho optato per una cena da Milagritos, un ristorantino minuscolo nei pressi della Cattedrale, dove con 20€ offrono cena e spettacolo (meglio prenotare). La cena non è di altissimo livello ma poco importa perché a pochissimi metri da voi va in scena il flamenco (lo spettacolo cambia ogni sera).
Le bimbe, così come noi adulti, siamo rimasti rapiti e con gli occhi incollati ai musicisti e al ballerino per tutta la durata dello show.

 

6) ISLA MAGICA

Non molto lontano dal centro storico di Siviglia, nei pressi dell’area Expo del 1992 (zona ormai triste e in stato di semi abbandono), c’è il parco di divertimenti Isla Magica.
Non ci siamo stati perché era ancora chiuso durante la nostra visita (apre durante la bella stagione). E’ uno spazio piuttosto grande, con aree tematiche, un parco acquatico e molti giochi per i più piccoli.
Se vi fermate in città per più giorni e se il vostri figli non ne possono più di chiese e monumenti, questo parco costituirà sicuramente un piacevole diversivo.



2 Comments
  1. Questi luoghi che ci consigli piacerebbero sicuramente un sacco anche alla mia orda di nipoti! Grazie!

    1. Non sono le classiche attrazioni per bambini (non tutte) ma secondo me piacerebbero anche ai tuoi nipoti! 🙂

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.