cosa portare in viaggio per un uomo o un ragazzo

COSA METTERE IN VALIGIA PER UN UOMO: check list per il viaggio

Cosa mettere in valigia? Ti propongo una lista di cose da portare in viaggio con un focus particolare sulla valigia per uomini.

C’è chi si fa prendere dall’ansia, chi prepara tutto in 15 minuti, chi si ritrova con gli amici giorni prima, il superorganizzato con una propria lista delle cose da mettere in valigia e chi mette dentro qualcosa alla rinfusa. Non siamo tutti uguali, nemmeno quando prepariamo la valigia prima di partire per un viaggio o anche solo per un weekend.

Forse molti di noi hanno una propria lista delle cose da portare ma, ad un certo momento, arriva quella spiacevole sensazione di aver dimenticato qualcosa di indispensabile e allora ecco che viene in soccorso questa lista di cose da mettere in valigia.
Non ho la presunzione di aver elencato tutto quello di cui potresti aver bisogno perché poi ciascuno di noi ha le proprie esigenze ed abitudini. Inoltre, ci sono viaggi particolari come quelli nei paesi più freddi, che richiedono un’attrezzatura così specifica che solitamente si trovano check list preparate ad hoc.

In questo articolo ho pensato in particolar modo a tutto quello che andrebbe inserito nella valigia di un uomo (che poi non differisce molto rispetto a quella di una donna). Spesso siamo più pigri e meno organizzati rispetto al genere femminile e, talvolta, spetta alla nostra dolce metà o alla nostra mamma il compito di prepararci il bagaglio ma sono ottimista e so che, grazie anche all’aiuto di questa lista, possiamo farcela anche da soli!

Elenco completo delle cose da mettere in valigia

Cosa mettere in valigia?


QUALE VALIGIA O BAGAGLIO PRENDERE: le valutazioni da fare

Prima di pensare a cosa inserire nella nostra valigia è bene fare almeno tre considerazioni:

  • quanti giorni starò via?
  • come sarà il meteo?
  • quale valigia posso portare in base al mezzo di trasporto (es. auto, treno, etc.), all’opzione acquistata con il volo o al tipo di viaggio che farò (es. resort sulla spiaggia, on-the-road, etc.)?

Sulla base di queste valutazioni, capirai subito quanti ricambi portare (intimo, t-shirt, lenti a contatto, etc.), quale tipologia di indumenti è bene inserire in valigia e quanto spazio avrai a disposizione per collocare tutto quello di cui hai bisogno. Un conto è partire con uno zainetto e un altro con un bagaglio da stiva o un trolley da imbarcare (presta sempre attenzione alle misure ed ai pesi previsti dalle compagnie aeree).

Cosa mettere nella valigia e nel bagaglio di un uomo

Una spiaggia di Ponza

COSA METTERE IN VALIGIA: lista delle cose da portare in viaggio per un uomo (e non solo)

Veniamo adesso alla parte più difficile o che, per lo meno, richiede maggiore attenzione: cosa mettere in valigia.
La lista delle cose da portare in viaggio sia per un uomo che per una donna varia in base alla destinazione, alla tipologia di viaggio ed alle esigenze personali di ciascuno di noi. Provo quindi a fare una sintesi generale di quello che non devi assolutamente dimenticare!

DOCUMENTI DI VIAGGIO E D’IDENTITA’: gli indispensabili

Partiamo con i documenti indispensabili e con tutte quelle cose da mettere assolutamente in valigia prima della partenza:

  • carta d’identità o passaporto: verifica quale dei due è necessario in base alla destinazione e controlla la data di scadenza
  • visto: in alcuni paesi è necessario avere un visto consolare (come per la Florida o i parchi USA). Verifica con il dovuto anticipo su Viaggiare Sicuri
  • patente italiana e/o internazionale: se viaggi al di fuori dell’Unione Europea potrebbe essere necessaria la patente internazionale da richiedere anticipatamente presso la Motorizzazione
  • tessera sanitaria
  • assicurazione di viaggio (sia medica che del bagaglio): il sistema sanitario nazionale italiano non interviene in molti paesi esteri per cui è importantissimi attivare una copertura assicurativa. Se non vuoi spendere una fortuna ma avere comunque una buona polizza, ti consiglio di fare una simulazione con Heymondo. Cliccando qui potrai fare una simulazione con uno sconto immediato del 10% in quanto lettore di questo blog!
  • biglietti aerei, treno, traghetto e/o autobus: in molti casi va bene anche quello digitale
  • prenotazioni degli hotel: non sono solitamente necessarie le stampe ma è preferibile almeno salvarle sul telefono
  • altri documenti di viaggio: es. programma del tour, voucher, prenotazioni di escursioni, etc.
  • carte di credito e contanti: porta almeno una carta di credito (indispensabile se noleggi l’auto) ed un po’ di contanti che potrai eventualmente cambiare in moneta locale direttamente sul posto
Cosa portare al mare e cosa mettere in valigia

Un hotel di Zanzibar

VESTITI E ACCESSORI: cosa mettere in valigia

La scelta dei vestiti e degli accessori da portare in viaggio dipende dalla destinazione, dal clima che incontrerai e dalla durata del viaggio:

  • indumenti intimi e calzini: almeno uno per ogni giorno oltre un paio di scorta
  • t-shirt e camicie: metti in valigia sia qualcosa di più comodo che qualcosa di un po’ più elegante per la sera
  • pantaloni: sia lunghi che corti. Io trovo comodissimi i cargo con le tasche, specialmente durante gli spostamenti
  • maglioni e felpe: anche se stai preparando la valigia per andare al mare, un maglioncino o una felpa possono sempre servire (anche solamente durante il volo)
  • giubbetti e piumini: valuta la soluzione migliore in base alle temperature
  • k-way o impermeabile: se il tempo potrebbe essere piovoso è meglio essere previdenti
  • sciarpa, berretta e guanti: da inserire in valigia se la destinazione è fredda. Tieni comunque presente che una sciarpa potrebbe essere utile anche durante il volo se l’aria condizionata sarà troppo elevata!
  • scarpe e/o sandali: valuta tu quante paia di scarpe prendere ma l’importante è che siano comode!
  • borsetta e/o zainetto
  • pigiama a manica lunga o corta
  • cintura
  • occhiali da vista o da lettura
  • occhiali da sole
  • ombrello pieghevole
  • busta per i panni sporchi
Check list ed elenco delle cose da mettere in valigia

Il paesaggio delle Isole Lofoten in Norvegia


COSA PORTARE AL MARE (ma non solo)

Le cose da mettere in valigia per andare al mare potrebbero sembrare scontate ma è sempre meglio fare un check prima di chiudere il bagaglio:

  • costume da bagno: occupa poco spazio per cui inseriscine almeno uno anche se non andrai al mare (l’hotel potrebbe avere la piscina!)
  • cappello: in paglia o con visiera, l’importante è proteggersi dal sole
  • ciabatte o infradito: potresti prenderne un paio in più per la camera
  • crema solare: anche se sei giovane e se ti senti un uomo invincibile, la crema va sempre messa! Utilizza una protezione più alta per i primi giorni e poi eventualmente riducila ma ricordati di spalmartela sempre almeno un paio di volte al giorno
  • crema doposole
  • scarpette per gli scogli
  • telo mare
  • custodia impermeabile per il cellulare
  • pareo o copricostume
  • occhialini mare, maschera, pinne e boccaglio
  • borsa/sacca impermeabile che non si bagna in acqua (es. Dry Bag)
Cosa portare al mare e nella valigia di un uomo

Una spiaggia dell’Isola d’Elba

ARTICOLI DA BAGNO E FARMACI: cosa portare in viaggio per un uomo

Nella trousse non dovranno mai mancare gli articoli per l’igiene personale e per la cura della persona. In alcuni paesi stranieri, infatti, potresti non trovare facilmente nei supermercati o nei negozi tutti i prodotti che utilizzi abitualmente a casa.
Inoltre, nella valigia di un uomo ci saranno probabilmente prodotti e oggetti che non vengono solitamente utilizzati dal genere femminile e viceversa. Presta attenzione!

  • spazzolino e dentifricio: se lo spazzolino sarà elettrico ricordati di prendere anche il caricatore
  • bagnoschiuma, shampoo e balsamo: spesso comunque si trovano già negli hotel quindi potresti evitare per guadagnare un po’ di spazio in più nella valigia
  • deodorante: ricorda in viaggio si suda di più!
  • rasoio elettrico o manuale
  • schiuma e crema da barba
  • pettine o spazzola
  • creme per la pelle e per il corpo
  • burro cacao
  • farmaci che utilizzi giornalmente
  • medicinali di base e kit di pronto soccorso (es. cerotti, disinfettante, aspirina, etc.)
  • Xamamina: una valida alternativa al Travelgum per chi soffre i mezzi di trasporto (non crea sonnolenza!)
  • fermenti lattici e anti-diarroico (es. Imodium e Dissenten)
  • melatonina: se viaggi oltre oceano (a New York per esempio il fuso è una bella fregatura!)
  • preservativi e lubrificante (o altri prodotti simili)
  • make-up: ricordati anche di prendere i relativi prodotti per la rimozione
  • asciugamani: nel caso non fossero forniti dall’hotel o non siano presenti nell’appartamento
  • lenti a contatto, contenitori e colliri per gli occhi
  • profumo
  • fazzoletti di carta
  • salviettine umidificate
  • pinze e forbici per le unghie
  • assorbenti e altri eventuali prodotti di igiene intima (per le donne)
  • mascherina (se necessaria)
  • spray antizanzare
Consigli per organizzare la valigia in viaggio

Safari in Sudafrica

TECNOLOGIA: lista per la tua valigia

Gli accessori tecnologici sono ormai parte integrante di ogni viaggio e, ogni volta, si aggiunge qualcosa di indispensabile da inserire in valigia:

  • smartphone (per quanto ovvio)
  • caricabatterie del cellulare
  • adattatore per prese elettriche: cambiano in base al paese in cui andrai per cui, spesso, è utile avere un adattatore universale
  • power bank: utilizzando app, cercando informazioni sui luoghi da visitare e scattando fotografie la batteria del cellulare si esaurisce rapidamente!
  • macchina fotografica e relativi accessori (batterie extra, schede di memoria, obiettivi, filtri, etc.)
  • drone, GoPro ed altri strumenti per realizzare foto e video
  • cavalletto o treppiedi per macchina fotografica o cellulare
  • laptop o tablet: potrebbero essere utili sia per il lavoro che per il tempo libero. Verifica che la presa sia conforme!
  • cuffie o auricolari
  • Kindle o e-reader
  • phon da viaggio (o anche la piastra per capelli)
  • supporto per auto per cellulare: potrebbe essere utile se noleggerai un’auto non abbastanza nuova da avere lo schermo incorporato
Cosa mettere in valigia per un uomo o una donna

Cabine su una spiaggia della Penisola del Capo

ALTRE COSE DA METTERE IN VALIGIA: un’ultima verifica prima di partire

Ci sono poi altre cose da portare in viaggio che non rientrano nelle precedenti categorie ma che è bene mettere nella valigia di ogni uomo:

  • libri
  • guida cartacea
  • penna: sarà utilissima se dovrai compilare della documentazione di ingresso in un paese straniero (come per esempio la Corea del Sud)
  • borraccia per l’acqua
  • mollette per stendere i panni o il costume
  • prodotti per il bucato (es. detersivi e acchiappa-colori)
  • lucchetto
  • binocolo o cannocchiale: indispensabile se, per esempio, andrai a fare un safari in Sudafrica o in Namibia
  • mascherina copri occhi
  • tappi per le orecchie
  • cuscino gonfiabile per il viaggio
  • carte ed altri giochi tascabili
  • snack per il viaggio
  • chewing gum e caramelle
  • alimenti a lunga conservazione: potrebbe sembrare un suggerimento strano ma in molti mettono in valigia anche del cibo, specialmente se andranno in paesi in cui il costo della vista è molto alto. Ad esempio, tra le cose da mettere in valigia per andare in Norvegia c’è chi porta pasta, sughi, riso, biscotti e crackers
Valigie e bagagli a mano come organizzare i vestiti

Valigie all’aeroporto di Orio al Serio (BG)


COME FARCI STARE TUTTO NELLA VALIGIA: qualche consiglio

Che tu sia uomo o donna arriverà sicuramente il momento in cui dovrai provare a chiudere la valigia e, sorpresa, non ce la farai!
Ecco alcuni consigli per risparmiare spazio e per organizzare meglio la tua valigia:

  • utilizza i cubi per l’imballaggio o organizer. Si tratta di contenitori in tessuto che aiutano a mantenere ordinati i vestiti e a risparmiare spazio
  • arrotola i vestiti così occuperanno meno spazio e non avranno brutte pieghe
  • non dimenticare che, spesso, in aereo potrai portare con te uno zainetto o una borsa di piccole dimensioni da sistemare sotto il sedile. Sfruttala al meglio!
  • zaini, borsoni e valigie hanno spesso delle tasche laterali che vale la pena di utilizzare
  • se proprio qualche vestito non riesci a farlo stare in valigia, potresti presentarti all’imbarco con qualche strato di abbigliamento in più o tenendo in mano, per esempio, il giubbino
  • porta qualche vestito o intimo da gettare poi  durante il viaggio così al ritorno avrai più spazio per inserire qualche souvenir
  • deponi gli oggetti pesanti sul fondo della valigia così da bilanciarne meglio il peso e renderla più facilmente trasportabile
Viaggi e vacanze mare: consigli per la valigia

Una spiaggia di Busan in Corea

COSA FARE PRIMA DI PARTIRE: check list 

Bene, adesso la valigia è pronta e all’interno ci sarà tutto il necessario per il viaggio.
Ci sono però ancora alcune cose da fare prima della partenza:

  • salva sul cellulare o in qualche cartella in cloud una copia dei documenti d’identità e di viaggio
  • verifica i costi delle chiamate e dell’utilizzo dei dati con il tuo operatore telefonico. Se viaggi al di fuori dell’Unione Europea ti converrà acquistare una e-sim
  • verifica che la carta di credito non preveda limiti di utilizzo nel paese in cui sei diretto
  • prenota l’eventuale parcheggio all’aeroporto
  • verifica il peso della valigia in modo che rientri nei limiti
  • inserisci i liquidi da portare nel bagaglio a mano in una busta trasparente (max 100 ml)
  • innaffia le piante e lasciale vicino ad una fonte di luce
  • stacca o chiudi il gas, lo scaldabagno, il riscaldamento, l’aria condizionata, etc.
  • ricontrolla un’ultima volta questa lista con le cose da mettere in valigia
Cosa mettere in valigia per andare al mare

Cosa portare al mare: consigli per la tua valigia

Share: