La storia dell’arte di Gombrich: lo consiglio perchè è alla portata di tutti

Un libro che permetta a tutti di approciare con la storia dell’arte? Io consiglio quello di Gombrich. E’ scritto in modo piacevole ed è alla portata di tutti!

Per il mio compleanno, qualche anno fa mio fratello mi regalò “Breve storia del mondo“, un fantastico libro di Ernst H. Gombrich che, con parole semplici ed un modo di scrivere che pare un romanzo più che un libro di studio, spiega la storia a grandi e piccini. E’ stato un volume indimenticabile.

Chi si sarebbe mai aspettato che leggere la storia sarebbe stato così semplice ed accattivante?

VOLEVO CONOSCERE LE BASI DELLA STORIA DELL’ARTE

In questo ultimo periodo, mi sono reso conto della mia ignoranza in materia di storia dell’arte. Purtroppo nel mio percorso di studi non ho mai avuto occasione di studiarla. Però mi piace viaggiare, visitare monumenti e mostre.

E sempre più sento la necessità di dover imparere qualcosa, anche solo per apprezzare al meglio quello che visito.

CONSIGLIO “LA STORIA DELL’ARTE” DI GOMBRICH

Ho fatto una piccola ricerca on line per capire quale libro potresse fare al caso mio e cosa scopro? Che lo stesso Ernst H. Gombrich che scrisse quel bellissimo libro sulla storia, ne ha scritto uno anche sulla storia dell’arte.

Si chiama semplicemente “La storia dell’arte” di Gombrich ma già dalle prime pagine si capisce che non è un normale volume scolastico. Sempre con quella capacità incredibile di avvicinarsi al lettore in modo convincente ed appassionante, Gombrich ti prende per mano e ti racconta l’arte. Meraviglioso!

“Vedere un quadro con sguardo vergine e avventurarsi in esso in un viaggio di scoperta è un’impresa ben più ardua, ma anche ben più ricca di soddisfazioni. Nessuno può prevedere con che cosa, da un simile viaggio, farà ritorno a casa”
E. H. Gombrich

la storia dell'arte

Share: