Rifugio Vodala a Spiazzi di Gromo

Rifugio Vodala a Spiazzi di Gromo (BG): due passi sulla neve

Una salita al rifugio Vodala a Spiazzi di Gromo (Bergamo) è stata l’occasione per una passeggiata sulla neve tra la salita in seggiovia e un pranzo al rifugio.

Siamo a marzo e la primavera sembra aver già salutato l’inverno. In pianura sbocciano già i fiori di pesco e la temperatura è mite ma in montagna la neve riveste ancora con il suo manto candido ogni cosa. Il sole di queste belle giornate scintilla e rende davvero spettacolare il paesaggio.

rifugio vodala

COSA FARE AL RIFUGIO VODALA A SPIAZZI DI GROMO

Agli Spiazzi di Gromo (BG), il tempo era magnifico. C’era gente che sciava, qualcuno intento a digerire il lauto pranzo consumato in qualche baita, altri che portavano i bambini a bobbare e qualcuno che, munito della propria seggiolina, se ne stava beatamente al sole a prendere la tintarella.

seggiovia spiazzi vodala

Noi, invece, ne abbiamo approfittato per salire sulla seggiovia che conduce al Rifugio Vodala (costo andata/ritorno 5 euro) per goderci la vista e per prendere un aperitivo in quota. Il percorso è molto bello e permette di sorvolare le piste innevate, le pinete e di godere di bellissimi paesaggi.

Raggiunti i 1750 metri di quota, la vista spazia tutta attorno sulle montagne che, baciate dal sole, sono davvero spettacolari.

Un veloce aperitivo e poi di corsa verso la seggiovia perché l’ultimo viaggio parte alle ore 16.30… meglio non trovarsi con gli impianti chiusi a dover scendere a valle slittando sul didietro! 🙂

 

Stai cercando qualche altra idea su cosa fare a Bergamo e dintorni? Clicca qui.

rifugio agli spiazzi di gromo

 

Share: