bosco degli gnomi di zone_brescia_bambini

IL BOSCO DEGLI GNOMI DI ZONE: una passeggiata per tornare bambini vicino a Brescia

Il Bosco degli Gnomi di Zone, in provincia di Brescia, sembra uscito da una fiaba. In questa passeggiata, adatta a tutta la famiglia, si torna nuovamente bambini.

Avete presente quando da bambini vi raccontavano la favola di un bosco fitto e rigoglioso dove, al riparo da sguardi indiscreti, il sottobosco era popolato da gnomi e da altri personaggi fantastici?

Bene, questo luogo esiste davvero. Prendete la vostra auto e raggiungete Zone, in provincia di Brescia. In questo paesino di montagna, affacciato sul lago di Iseo, c’è il Bosco degli Gnomi!

sentiero bosco degli gnomi di zone

Una scultura ricavata da un albero abbattuto




IL BOSCO DEGLI GNOMI DI ZONE

Chi ha creato il Bosco degli Gnomi di Zone (Brescia)? E’ tutto merito delRosso” di Zone, un abile artista locale specializzato nella lavorazione e nell’intaglio del legno.

A partire dal 1998, lo scultore ha iniziato a realizzare una cinquantina di sculture ricavandole, in parte, dai tronchi tagliati di alcuni alberi. Ha così dato una nuova vita al bosco situato nei dintorni del suo laboratorio.

Passeggiando lungo il facile sentiero ombreggiato, vi imbatterete in gnomi innamorati, mamme prosperose, patriarchi e grosse matrone. Ma non ci sono solo gnomi nel bosco di Zone! Lungo il percorso troverete anche orsi, lupi, leprotti, volpi, gatti e draghi… tutti ovviamente di legno!

un gufo nel bosco degli gnomi di zone

Un gufo del Bosco degli Gnomi

IL SENTIERO NEL BOSCO DEGLI GNOMI: un percorso per grandi e bambini

La maggior parte di delle sculture che popolano il Bosco degli Gnomi di Zone si trovano nella prima parte della mulattiera che porta verso il Monte Guglielmo (2.40 ore per raggiungere la vetta). Seguite la segnavia numero 227.
Vi consiglio di percorrere il sentiero per circa un’ora. Sarà una piacevole passeggiata in compagnia di gnomi e strane creature.

I bambini (e non solo!) rimarranno affascinati dall’atmosfera che si respira lungo il percorso e non si renderanno nemmeno conto della camminata.

Il sentiero che attraversa il Bosco degli Gnomi è attrezzato con tavoli per il pic nic. Ma fate attenzione: uno gnomo birichino potrebbe rubarvi la merenda!

il drago scolpito nel legno a zone

Un tronco trasformato in drago




BOSCO DEGLI GNOMI: COME ARRIVARE, COSTI E PARCHEGGIO

Il sentiero del Bosco degli Gnomi parte all’incirca all’inizio del paese di Zone (Brescia). Qui troverete diversi cartelli che segnalano l’inizio del percorso.
L’ingresso è ovviamente gratuito e non vi sono orari di apertura.

Il percorso corre per buona parte su una mulattiera quindi è facilmente percorribile. E’ sempre meglio portare scarpe adatte e una bella borraccia d’aqua!

Trovare parcheggio in prossimità del Bosco degli Gnomi di Zone non è semplicissimo ma, con un po’ di pazienza e allontanandosi un attimo dall’inizio del sentiero, riuscirete a trovare un posteggio.

gnomo di legno nel bosco di zone vicino a brescia

Uno gnomo compare nel sottobosco

DOVE DORMIRE A ZONE

I dintorni di Zone e del Lago d’Iseo sono bellissimi e andrebbero visitati con calma. Perché non fermarsi a dormire una notte a Zone?

Il paese offre numerose strutture ricettive tra cui un ostello, hotel, camping, agriturismi, b&b e cottage.

sentiero del bosco degli gnomi

Creature lungo il sentiero

COSA FARE NEI DINTORNI DI ZONE

Se avete ancora in serbo un po’ di energie, vi consiglio di visitare anche le vicine Piramidi di Zone. Un sentiero vi porterà alla scoperta di un’interessante conformazione naturale che ha dato origine a colonne di terra alte fino a 30 metri.

Nei dintorni di Zone e della provincia di Brescia, vi propongo anche le seguenti gite fuori porta:

passeggiate con bambini a brescia_bosco degli gnomi

Uno gnomo femmina tra i prati

gufi di legno nel bosco_zone_brescia

Un’altra creatura scolpita nel legno

Share: