GITA FUORI PORTA A PORTOVENERE: cosa fare e cosa vedere

Portovenere è un bellissimo borgo ligure. Avete mai pensato di organizzare una gita ed andare a visitarlo? Ecco cosa vedere e cosa fare.

Se mi chiedete quale sia il paesino ligure più bello visto fino ad ora non esiterò un solo secondo a rispondervi: Porto Venere!

L’ho visitato in una tiepida giornata invernale, con il sole basso, pronto a tramontare. La luce rossastra batteva sulle strette case affacciate sul porto e, nel cielo azzurro, volavano i gabbiani. Me ne sono innamorato subito.

   

COSA FARE E COSA VEDERE A PORTOVENERE

Una mezza giornata potrebbe essere più che sufficiente per visitare questo bellissimo borgo ma vi consiglio di farlo con calma e di lasciarvi trasportare alla ricerca dei suoi piccoli e grandi tesori, dei suoi scorci e delle sue botteghe.

Non perdetevi assolutamente la chiesetta di San Pietro, romanticamente a strapiombo sul mare, una passeggiata sul carugio (la via principale), la romanica chiesa di San Lorenzo, la torre Capitolare e le vedute panoramiche del borgo e della costa da ciò che resta del castello.

Vi propongo la mia guida di Portovenere in formato pdf con le principali attrazioni: Porto Venere_la mia guida turistica

DOVE PARCHEGGIARE

Come per tutti i paesini liguri ambiti dal turismo, parcheggiare a Porto Venere non è un’impresa semplice. Potete sperare di trovare un posticino (a pagamento) proseguendo lungo la strada che costeggia il mare (via Olivo).

 

Share: