Cosa vedere a Trento in un giorno

COSA VEDERE A TRENTO IN UN GIORNO: itinerario a piedi

Cosa vedere a Trento in un giorno? Ti propongo un itinerario a piedi tra le principali attrazioni di questa storica città del Trentino.

Collocata nel bel mezzo di una lunga e verde valle e circondata da alte montagne, la città di Trento fa da ponte tra la cultura italiana e il mondo germanico.
Passeggiando nel suo centro storico ed ammirando le sue principali attrazioni, è facile leggere le tracce lasciate nei secoli dalle due culture che la caratterizzano.

Il capoluogo del Trentino Alto Adige è una città affascinante e ricca di storia. Ti dice niente il Concilio di Trento studiato tra i banchi di scuola?

Ho preparato un itinerario a piedi che ci porterà alla scoperta di cosa vedere a Trento in un giorno.
Il percorso, ti permetterà di ammirare il passato medievale e rinascimentale della città che le conferiscono un’eleganza unica tra le città ai piedi delle Alpi.

»» Vuoi scoprire anche i segreti dei piatti tradizionali di Trento? Partecipa ad un corso di cucina in casa di un abitante della città!

Il Castello del Buonconsiglio di Trento

Il Castello del Buonconsiglio di Trento

TRENTO: storia in breve

Le origini di Trento risalgono all’epoca romana quando un primo insediamento venne edificato sulla riva destra del fiume Adige.
Successivamente, il centro abitato si sviluppò sulla sponda opposta e, in epoca medievale, venne protetto da una cinta muraria.

Quando Corrado II, imperatore del Sacro Romano Impero, creò il Principato vescovile di Trento attorno all’anno Mille, la città crebbe di importanza e divenne un importante centro religioso.
Non è quindi un caso se proprio qui, tra il 1545 e il 1563 si tenne in Concilio di Trento che diede il via alla Controriforma e cambiò le sorti della religione Cattolica in tutta Europa.

Fu proprio durante il XVI secolo che la città conobbe il suo periodo d’oro, grazie anche alla realizzazione di nuovi e splendidi edifici commissionati dai vescovi reggenti.

Alcuni secoli dopo, nell’Ottocento, ritroviamo Trento contesa tra gli Asburgo e l’esercito di Napoleone. Fu solo alla conclusione della prima guerra mondiale che la città venne infine assegnata all’Italia.

Il Concilio di Trento in una tela di Fede Galizia

Il Concilio di Trento in una tela di Fede Galizia esposta nel Catello del Buonconsiglio

MAPPA DI TRENTO: itinerario tra le cose da vedere in un giorno

Il centro storico di Trento non è particolarmente esteso ma è davvero bello da visitare dal momento che troverai facilmente palazzi storici, antiche botteghe e qualche scorcio che catturerà la tua attenzione.
L’itinerario a piedi che ho preparato, ti porterà alla scoperta di cosa vedere a Trento in un giorno.

All’interno di questa mappa ho inserito le principali attrazioni della città nell’ordine in cui te le ho poi descritte nel paragrafo successivo.
Qualora avessi solo mezza giornata per visitare Trento, temo sarà necessario eliminare dal programma il MUSE e, forse, anche l’interno del Castello del Buonconsiglio.

COSA VEDERE A TRENTO IN UN GIORNO: i principali luoghi di interesse

Passeggiare per il bel centro storico di Trento è come fare un tuffo nel passato. Piazze, vicoli, portici, fontane, giardini, palazzi, torri, mura e chiese distrarranno piacevolmente il tuo cammino e ti faranno spesso deviare dall’itinerario che ti eri prefissato.

Di seguito ti propongo le principali cose da vedere a Trento in un giorno. Sono riportate nell’ordine in cui le incontrerai nell’itinerario a piedi.

MUSE il Museo delle Scienze di Trento disegnato da Renzo Piano

MUSE il Museo delle Scienze di Trento disegnato da Renzo Piano

PIAZZA DUOMO: inizio dell’itinerario di Trento

Il nostro itinerario a piedi di Trento non poteva che iniziare da Piazza Duomo. Già in epoca romana e medievale, questo era il cuore della città.

Su Piazza Duomo si affacciano alcuni importanti edifici religiosi e civili della città:

  • Cattedrale di San Vigilio, l’edificio religioso più importante di Trento
  • Palazzo Cazuffi e Palazzo Rella, due eleganti abitazioni di epoca rinascimentale che presentano interessanti decorazioni affrescate sulla facciata
  • Palazzo Pretorio con la Torre Civica
  • Fontana del Nettuno, collocata al centro della piazza, presenta sulla sommità una statua del dio Nettuno con un tridente in mano. Pare che l’antico nome della città (Tridentum) sia proprio legato al tridente
Antichi palazzi affrescati in Piazza Duomo a Trento

Antichi palazzi affrescati in Piazza Duomo a Trento

DUOMO DI SAN VIGILIO: cosa vedere a Trento in un giorno

Il Duomo di Trento è sicuramente una delle cose da vedere a Trento in un giorno.
L’edificio che possiamo ammirare risale al XII secolo ma, precedentemente, esisteva già una basilica paleocristiana (visibile nella cripta).

All’interno della Cattedrale, una meraviglia del gotico, sono custodite le spoglie di San Vigilio, il patrono di Trento. Accanto a lui si trovano anche i santi Sisinio, Alessandro e Martirio.

La Cappella del Crocifisso, all’interno del Duomo, ricorda che qui si svolse il famoso Concilio di Trento. Proprio di fronte al crocifisso ligneo vennero proclamati i decreti emanati dal Concilio che segnarono la storia della Chiesa Cattolica nei secoli successivi.

Interno gotico del Duomo di Trento: cosa vedere in un giorno

Interno gotico del Duomo di Trento

PALAZZO PRETORIO E TORRE CIVICA: cosa vedere a Trento se piove

Sempre in Piazza Duomo troviamo altri due edifici simbolo della città di Trento. Il primo è il Palazzo Pretorio che, prima della costruzione del Castello del Buonconsiglio, fu la residenza vescovile. Oggi ospita l’interessante Museo Diocesano Tridentino dove sono esposti quadri, documenti, reperti ed oggetti sacri.

La Torre Civica, invece, è una struttura difensiva medievale che, nel corso dei secoli, svolse anche il compito di prigione. Da quassù vennero sparati i fuochi d’artificio durante le feste del Concilio di Trento mentre oggi la torre ospita la campana della Renga che un tempo richiamava la popolazione alle adunanze pubbliche.

Palazzo Pretorio e la Fontana di Nettuno nel centro storico di Trento

Palazzo Pretorio e la Fontana di Nettuno nel centro storico di Trento

VIA BELENZANI E VIA MANCI: una passeggiata nel centro storico di Trento

E’ giunto il momento di lasciarsi alle spalle Piazza Duomo e di andare alla scoperta delle altre cose da vedere a Trento. Imbocchiamo via Belenzani, sulla quale si affacciano botteghe e palazzi signorili come Palazzo Colico che presenta, sulla parete esterna, affreschi del XV e XVI secolo.

Via Belenzani si conclude davanti alla facciata della Chiesa barocca di San Francesco Saverio.
Curvando a destra, ci si dirige verso via Manci, anch’essa piena di bei palazzi. Merita di essere citato, tra i vari, Palazzo Galasso di cui parla anche Goethe e che pare sia stato costruito in una sola notte dal diavolo (per questo è chiamato anche “Palazzo del Diavolo”).

Un angolo di Via Manci nel centro storico di Trento

Un angolo di Via Manci nel centro storico di Trento

CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO DI TRENTO: cosa vedere

Cosa vedere a Trento in un giorno? Sicuramente il Castello del Buonconsiglio che fu la residenza dei vescovi a partire dal 1255. Nella città di Trento, infatti, sia il potere politico che quello religioso erano nelle mani del Principato Vescovile.

Il castello è costituito da un insieme di edifici costruiti in epoche differenti:

  • Castelvecchio, il più antico, di cui si può ammirare un bel cortile con delle logge sovrapposte
  • Torre dell’Acquila, all’interno della quale si trova un ciclo di affreschi del XIV secolo in cui sono rappresentate scene della vita economica e sociale della città
  • Palazzo Magno, in stile rinascimentale
  • Giunta Albertiana, di epoca barocca

Durante la visita si possono ammirare sale, affreschi e le prigioni in cui fu incarcerato Cesare Battisti.

Giardini del Castello del Buonconsiglio di Trento: cosa vedere

Giardini del Castello del Buonconsiglio di Trento: cosa vedere

PIAZZA FIERA: cose da vedere a Trento in un giorno

Riprendiamo ad esplorare il centro storico di Trento dirigendoci verso Piazza Fiera.
Lungo il percorso, incontrerai alcune tra le vie principali della città come Via Mazzurana, Largo Carducci e Via Mazzini.

Piazza Fiera, come dice il nome, fu sede del mercato cittadino a partire dal XIV secolo. Oggi possiamo ancora ammirare un tratto delle mura duecentesche che difendevano Trento.

E’ proprio in questa piazza che, durante il periodo natalizio, si tiene il Mercatino di Natale di Trento.

Piazza Fiera a Trento con le antiche mura

Piazza Fiera a Trento con le antiche mura

MUSE: il Museo delle Scienze di Trento

In circa 10 minuti a piedi si raggiunge il MUSE, il Museo delle Scienze di Trento, inaugurato nel 2013 e progettato da Renzo Piano.
La struttura è bellissima e moderna.

Il percorso espositivo racconta, sviluppandosi sui numerosi piani dell’edificio, l’evoluzione della vita sulla Terra.
Si incontrano spazi davvero interessanti come la Serra Tropicale, le Alte Vette e il Fablab (laboratorio di fabbricazione digitale).

Il museo è interattivo e particolarmente adatto ai bambini ed ai ragazzi che, ne sono certo, lo troveranno interessante e divertente.
A mio avviso è tra le cose da vedere a Trento per chi viaggia con bambini (ma non solo!).

L'interno del MUSE di Trento

L’interno del MUSE di Trento

IN QUANTO TEMPO SI VISITA TRENTO?

La città di Trento è visitabile in una giornata. Dedicando il giusto tempo a ciascuna attrazione e visitando internamente qualche museo o il Castello del Buonconsiglio, un’intera giornata volerà senza che te ne renda conto!
Se hai poco tempo a disposizione, una passeggiata nel centro storico ti richiederà anche solo mezza giornata.

Durante il periodo natalizio, alle cose da vedere a Trento in un giorno si aggiunge anche il famoso e suggestivo mercatino di Natale.

Piazza Duomo di Trento con il Palazzo Pretorio ed il Duomo: cosa vedere a Trento in un giorno

Piazza Duomo di Trento con il Palazzo Pretorio ed il Duomo: cosa vedere a Trento in un giorno

COSA VEDERE VICINO A TRENTO

Stai cercando qualche idea su cosa vedere in Trentino Alto Adige? Ecco alcune delle mie proposte:

Loggia del Romanino nel Castello del Buonconsiglio di Trento

Loggia del Romanino nel Castello del Buonconsiglio di Trento

Share: