Cosa è il Festival dei Laghi ad Iseo?

Cosa è il Festival dei Laghi ad Iseo? Te lo spiego in questo articolo.

Durante lo scorso weekend si è tenuto ad Iseo (BS) il Festival dei Laghi, giunto alla VI edizione. Si tratta di un evento che coinvolge e promuove le località lacustri italiane ed europee con l’obiettivo di farle conoscere anche fuori dalle proprie terre.

_20150603_202150

COSA E’ IL FESTIVAL DEI LAGLI DI ISEO

Lungo le vie del borgo si susseguono bancarelle e stand che propongono prodotti tipici delle zone di lago della regione di provenienza. Quante leccornie!

Non dimentichiamo che Iseo è iscritto a I Borghi più belli d’Italia!

Inutile dire che anche noi non abbiamo saputo resistere a tante bontà e siamo tornati a casa con le borse piene di biscotti (mitici quelli di Rinaldi!), marmellate e cannoli (che per la verità non hanno fatto in tempo ad arrivare a casa).

Come se tutto questo non fosse stato sufficiente, per pranzo ordino al ristorante un bel pesce di lago al forno (con tanto di polenta)!

Complice la bella giornata di sole, ieri c’era davvero molta gente. Passeggiare lungo le rive del lago d’Iseo è sempre bello e l’occasione del Festival dei Laghi ha attirato una folla di curiosi.
Questo evento si ripete ogni anno, vi consiglio di non lasciarvelo scappare!

_20150604_081314

INFORMAZIONI SUL FESTIVAL DEI LAGHI DI ISEO

Ecco una presentazione dell’evento dal sito ufficiale dell’evento:

“Il Festival dei Laghi è la più grande kermesse italiana dedicata ai laghi italiani ed europei.
Una manifestazione unica nel suo genere, che nasce con l’obiettivo di valorizzare l’ambiente lacustre attraverso l’esplorazione e la diffusione delle sue caratteristiche peculiari.

Ogni anno, a fine maggio, il centro storico della cittadina in riva al Sebino ospita infatti una trentina di specchi d’acqua, dal Sud al Nord, piccoli e grandi che siano per mettere in mostra gli aspetti tipici dei paesi lacustri

Il festival si compone di una parte dedicata all’enogastronomia, ovvero la mostra mercato Bontàlago che mette in risalto le produzioni tipiche di ciascun lago con esposizioni, degustazioni e corsi; una parte dedicata all’arte e alla cultura, con le grandi mostre organizzate dal Comune di Iseo e dalla Fondazione L’Arsenale che ogni anno vengono inaugurate proprio in occasione del festival ma anche con concerti, conferenze, dialoghi con scrittori; e di una parte dedicata all’intrattenimento di qualità, con spettacoli e attività sportive che coinvolgono l’intero Sebino.

A tutto questo si aggiunge l’attenzione alla qualità, interpretata come benessere, gusto ed ecosostenibilità. In tal senso, nell’arco delle tre edizioni sono state proposte degustazioni slow, riflessioni dedicate all’ambiente e, contemporaneamente, dimostrazioni per la mobilità sostenibile, inizialmente rappresentata da natanti per acque interne, successivamente, anche da veicoli da strada. Già dal secondo anno, il Festival dei Laghi Italiani ha ottenuto la certificazione Multiutility, 100% energia pulita.

Le migliaia di visitatori che ogni anno, in occasione del festival, si riversano ad Iseo hanno l’opportunità di immergersi nell’atmosfera romantica dell’incantevole scenario del lago, degustando specialità tipiche del luogo e non solo, visitando importanti monumenti e opere d’arte che l’impianto medievale di Iseo ospita: la piazza Garibaldi, il Castello Oldofredi, il palazzo dell’Arsenale, la Pieve e la Chiesa del Mercato, il reticolo di vie e strade suggestive che si dipartono dalla piazza, la via del Campo, la Pusterla e tanto altro ancora”.

Per maggiori informazioni visita il sito internet www.festivaldeilaghi.it

_20150604_081359

Share: