favignana in barca_noleggio_itinerario dell'isola

GIRO DI FAVIGNANA IN BARCA O GOMMONE A NOLEGGIO: itinerario tra cale e spiagge

Ti propongo un itinerario per un giro di Favignana in barca o in gommone a noleggio. Scopriremo, tappa per tappa, le cale e le spiagge più belle in cui fare il bagno. E non ti serve la patente nautica!

Favignana è un’isola perfetta per gli amanti del mare e delle uscite in barca. Le sue acque turchesi e trasparenti sono tra le più belle di tutta Italia.
Dove si trova Favignana? E’ l’isola principale delle Egadi, l’arcipelago situato sulla costa occidentale della Sicilia.

Ci sono almeno tre possibilità per effettuare un bel giro di Favignana:

In questo articolo vediamo insieme quest’ultima opzione: giro di Favignana in barca o in gommone a noleggio.

cala rossa con il mare più belle di favignana

Cala Rossa

DOVE NOLEGGIARE BARCA E GOMMONE A FAVIGNANA

Semplice. L’isola di Favignana ha un unico principale centro abitato che si chiama proprio come l’isola. Il suo porto è l’unico in cui è possibile prendere a noleggio una barca a Favignana.

In prossimità del molo dove attraccano i traghetti, nei pressi del porto o nel centro abitato di Favignana si trovano diverse società che offrono servizi di noleggio di imbarcazioni per uno o più giorni.

Lo sai che non è necessario avere la patente nautica per prendere una barca o un gommone a noleggio? Le imbarcazioni fino a 40 cavalli possono essere guidate da chiunque.

barche e gommone a noleggio al porto di favignana

Barche e gommoni al porto di Favignana




GIRO DI FAVIGNANA IN BARCA A NOLEGGIO: itinerario

Le parole “Favignana” e “barca” si sposano a meraviglia. Già perché il modo migliore per visitare quest’isola ed andare alla scoperta delle sue meravigliose spiagge e cale è proprio quello di effettuare un giro in barca. Io ti consiglio un’escursione fai-da-te prendendo a noleggio una barca o un gommone nel porto di Favignana.

Veniamo adesso all’itinerario che ti suggerisco di percorrere per un perfetto giro di Favignana in barca o in gommone (io preferisco quest’ultimo perché maggiormente comodo e pratico).
Percorreremo le coste dell’isola in senso orario e, se il mare lo permetterà, effettueremo un giro completo di Favignana.

montagna dell'isola di Favignana dal mare delle Egadi

Panorama su Favignana dall’isola di Preveto

CALA ROSSA

Inutile girarci attorno: Cala Rossa è la più bella di tutta l’isola di Favignana. Ed è quasi un peccato che il tour inizi subito da qui.
Già entrando nell’insenatura si capisce che la natura si è data parecchio da fare. Le acque sono turchesi e limpidissime grazie anche ad un fondale sabbioso e non troppo profondo.

Completano lo scenario le suggestive cave di tufo che, di primo impatto, assomigliano in modo impressionante alle antiche tombe nabatee della città di Petra o della vicina Piccola Petra.

Cala Rossa è più bella in barca perché non presenta una vera e propria spiaggia.

cave di tufo a cala rossa a Favignana

Le cave di tufo a Cala Rossa

BUE MARINO

Lungo la costa più orientale dell’isola si incontra un’altro tratto spettacolare: Bue Marino.
Attenzione: non “blue marino” ma proprio “bue marino”! Sai da cosa deriva questo nome curioso? Fino ad alcuni decenni fa, nelle grotte di questa spiaggia, si rifugiavano delle foche. Il verso, riecheggiando nelle cavità della roccia, ricordava molto quello di un bovino.

Il mare qui è profondo e le correnti un po’ forti ma ti consiglio di fermarti a fare un bagno a Bue Marino per due motivi:

  • le cave di tufo creano uno scenario pazzesco
  • la zona è perfetta per fare snorkeling
il mare a bue marino cala di Favignana

Il mare a Bue Marino

CALA AZZURRA

Superata Punta Marsala, con il suo faro, e Punta Fanfalo, si raggiunge una località piuttosto famosa: Cala Azzurra. Fino a qualche anno fa, presentava una bellissima spiaggia ma, in seguito ad una frana, il tratto sabbioso si è notevolmente ridotto.

Si può ancorare e raggiungere a nuoto la riva ma attento perché il terreno sabbioso, in caso di vento o correnti, non permette alla barca di ormeggiare.

cala azzurra di favignana dalla barca a noleggio

Cala Azzurra dalla barca

LIDO BURRONE

Lido Burrone è la località balneare più frequentata di Favignana. Non immaginarti spiagge in stile Riviera Romagnola, siamo pur sempre nelle Egadi!
Anche qui l’acqua ha colori molto belli grazie al fondale sabbioso. Ti consiglio di fermarti e di raggiungere a nuoto la riva.

acque turchesi a lido burrone di Favignana

Acque turchesi nei pressi di Cala Burrone

ISOLA E CALA DI PREVETO

Rimettiamoci in marcia e superiamo Punta Lunga. Qui il paesaggio diventa sempre più scenografico grazie alle alte montagne che, rapidamente, scendono verso il mare.

Di fronte a Cala Pirreca si trova l’Isola di Preveto. Ti suggerisco di raggiungere direttamente Cala Preveto, la più bella dell’isola. Non farai fatica ad identificarla dati i colori e la trasparenza del mare. Il fondale è basso e si raggiunge davvero rapidamente la spiaggia deserta, abitata solo da qualche gabbiano.

Giunti a questo punto, vale la pena di fare una breve valutazione. Ci sono due possibilità:

  • procedere con il giro in barca di Favignana, effettuando un itinerario completo dell’isola. Devi tenere però in conto che le cale sono meno spettacolari di quelle già incontrate, che il mare da queste parti è spesso mosso e che, oltre il faro di Punta Sottile, bisogna navigare a 400 metri dalla costa
  • ritornare al porto ripercorrendo il tratto finora effettuato (unica opzione possibile in caso di vento da nord e da ovest)
cala sabbiosa sull'isola di preveto a favignana

La spiaggia dell’isola di Preveto

CALA ROTONDA

Per raggiungere Cala Rotonda, sulla costa occidentale dell’isola, il tratto di navigazione potrebbe essere difficoltoso se il vento soffia da nord-ovest.
Ad attenderti c’è una grande cala la cui principale attrazione è l’Arco di Ulisse, un arco naturale in pietra.

Essendo a ovest, la spiaggia è molto romantica all’ora del tramonto.

arco di cala rotonda a favignana

L’Arco di Ulisse a Cala Rotonda

DA PUNTA SOTTILE ALLA GROTTA DEGLI INNAMORATI

Nell’ultimo tratto da percorrere per ultimare il giro di Favignana in barca, incontrerete i seguenti punti di interesse:

  • il faro di Punta Sottile, con tante piccole insenature
  • Cala Pozzo, ideale per quando soffiano venti di scirocco, con le sue spiaggette tranquille e poco frequentate. Il fondale roccioso si presta particolarmente per lo snorkeling
  • Punta Faraglioni, con il suo fascino selvaggio, è una baia circondata da scogli con al  centro una spiaggia di sabbia bianca
  • Grotta degli Innamorati, una delle più belle e conosciute dell’isola
faro di punta sottile sull'isola di favignana

Il faro di Punta Sottile

OPZIONE ALTERNATIVA: ISOLA DI LEVANZO

In alternativa al giro dell’isola di Favignana in barca potresti valutare di trascorrere la mattinata tra Cala Rossa e Bue Marino per poi spostarti verso l’ora di pranzo a Levanzo.

Levanzo è un’isola delle Egadi, poco distante da Favignana (calcola circa 20-30 min di navigazione) ed è caratterizzata da un piccolo paesino di case bianche con un porticciolo affacciato su un mare turchese. La location è fantastica. Inoltre si può attraccare al porto e scendere per un pranzo in uno dei ristorantini che propongono pesce freschissimo.

porto di levanzo dove fare il bagno a favignana

Il porto dell’isola di Levanzo

DOVE DORMIRE A FAVIGNANA: b&b in centro al paese

Chi viene a Favignana soggiorna solitamente in paese. E’ la soluzione più comoda sia per la vicinanza al porto che per i servizi che offre questa vivace località di mare.

Se sei alla ricerca di una struttura semplice e molto carina dove dormire a Favignana, ti consiglio il B&B Imera. Il nome deriva dalla barca da pesca del papà di Anna, la proprietaria. Tradizione e modernità.

Le camere sono recenti ed arredate con gusto. Durante la colazione, che si prende sulla terrazza all’ultimo piano (con vista sui tetti del borgo), vengono proposti ottimi prodotti locali (dolci e salati).
Per contattare il b&b Imera puoi telefonare al numero +39 389.0185863 o inviare una mail a [email protected]

b&b imera di favignana consigli su dove dormire

B&B Imera di Favignana (photo credits della struttura)

COME ARRIVARE A FAVIGNANA

L’isola di Favignana è piuttosto semplice da raggiungere in quanto non dista molto dalle coste della Sicilia.
Ecco alcuni suggerimenti su come arrivare a Favignana:

  • in traghetto (aliscafo): le compagnie Siremar e Liberty Lines collegano Favignana con Trapani e Marsala. La navigazione Trapani-Favignana dura circa 30 minuti
  • in aereo: l’aeroporto più comodo è quello di Trapani. Da qui si possono prendere dei mezzi pubblici o un taxi verso il porto di Trapani (si raggiunge poi Favignana tramite traghetto)

Se hai del tempo libero prima di prendere il traghetto per Favignana o di recarti in aeroporto, ti consiglio di visitare Trapani e le saline nei dintorni della città.

cala bue marino a Favignana dalla barca a noleggio

Cala Bue Marino con le cave di tufo

LA PARENTESI DI MISTER G: in barca con lo stomaco pieno

Come ti ha già detto Fabio, l’isola di Favignana è perfetta per essere visitata in barca. Perfino io non ho trovato nulla da ridire!

Ricordati però che durante la giornata in barca non è possibile attraccare in qualche ristorante lungo la costa. Non ce ne sono! Quindi, prima di noleggiare la barca o il gommone per il giro di Favignana, fai scorta di cibo nei panifici, nelle pasticcerie del paese oppure al chiosco del porto (il panino con spada affumicato e arancia è strepitoso).

Non fare come Fabio che vorrebbe sempre mettermi a dieta. Abbonda con le paste di mandorle e con i pistacchi.
Ma evita di portarti a bordo il cannolo: la ricotta si scioglie. Quindi mangiatelo prima!

isola di levanzo tramite itinerario in barca da favignana

Le barche dei pescatori all’isola di Levanzo

Se ti piace la vacanza in barca o in gommone, ti suggerisco altre belle uscite in Italia:

Cala Pirreca sull'isola di Favignana

Il mare di Cala Pirreca

Share: