giro di favignana in bicicletta_itinerario

VISITARE FAVIGNANA IN BICICLETTA (tradizionale o elettrica): itinerario attorno all’isola

Il miglior modo per visitare Favignana in bicicletta è quello di salire sul sellino e lasciarsi guidare dall’istinto. Per non perdere però le principali attrazioni e le spiagge più belle, ti propongo un itinerario di Favignana in bici (tradizionale o elettrica) della durata di giorno.

Per visitare Favignana in bicicletta non è necessario essere uno sportivo. L’isola è prevalentemente pianeggiante per cui la giornata trascorrerà in modo davvero piacevole. Anche per le famiglie con bambini!

E se proprio lo sport non dovesse scorrere nelle tue vene (come a me!), non ti preoccupare. Ci sono sempre le comodissime biciclette elettriche (o ebike)!

A mio avviso, girare Favignana in bicicletta è il secondo miglior modo per visitare l’isola. Qual è il primo? Sicuramente un giro di Favignana in barca o gommone a noleggio (nel link te ne parlo nel dettaglio). Oppure tramite un buon tour organizzato in barca attorno all’isola alla scoperta delle sue cale più belle in cui fare il bagno.

antiche cave di tufo a favignana vicino a cala rossa

Cave di tufo lungo la strada per Cala Rossa




MAPPA DI FAVIGNANA: cosa vedere

La mappa di Favignana credo sia indispensabile per pianificare l’itinerario attorno all’isola.

Il noleggio biciclette vi fornirà una mappa più dettagliata di Favignana (saranno indicati anche i sentieri e le strade sterrate) ma quella riportata qui sotto ti sarà utile per farsi una rapida idea del percorso in bicicletta che percorreremo e delle principali spiagge dell’isola.

favignana mappa con spiagge e strade

photo credit www.favignanahotel.com

VISITARE FAVIGNANA IN BICICLETTA: itinerario di un giorno

Come ci siamo già detti, visitare Favignana in bici (elettrica o tradizionale) è uno dei modi migliori per girare l’isola ed apprezzarne le bellezze.

L’itinerario che ti propongo ti permetterà di girare Favignana in bicicletta in un giorno. In realtà i chilometri non sono molti quindi, nell’arco della giornata, avrai tempo anche per qualche bagno nel mare, un pranzetto e un po’ di relax.

CALA ROSSA: una piscina naturale a Favignana

L’itinerario in bicicletta di Favignana non può che iniziare dal porto del paese.
Costeggiando il lungomare, dopo poco ci si addentra già nell’entroterra. Si incontrano case, muretti e il classico terreno brullo e arido.

La prima tappa è Cala Rossa, una delle più belle e famose dell’isola.
Seppur non ci sia una vera e propria spiaggia, devi assolutamente fare un tuffo in quanto il mare è tanto azzurro e trasparente da sembrare una piscina.

Molto suggestive le cave di tufo che delimitano un lato della cala. Sembrano quasi le tombe nabatee di Petra (in Giordania).

cala rossa con il mare più belle di favignana

Cala Rossa

CALA BUE MARINO: tuffarsi tra le cave di Favignana

Dopo pochi minuti, l’itinerario di Favignana in bici ci conduce a Cala Bue Marino. E’ la mia preferita.
Prima di scendere per il breve sentiero che porta alle cave di tufo e alla “spiaggia” (si tratta in realtà di lastre di pietra), prenditi un bel drink a base di granita al limone e spremuta fresca al chiosco a forma di agrume.

Il mare qui ha un bel colore blu ed il fondale si presta particolarmente allo snorkeling. Ma la cosa più bella e scenografica sono le cave nelle quali si può accedere liberamente sia per ripararsi dal sole che per esplorarne brevemente gli interni.

cala bue marino a Favignana dalla barca a noleggio

Le cave di Bue Marino

CALA AZZURRA: sabbia e acque turchesi

Proseguendo lungo la costa, in prossimità del faro di Punta Marsala, ti ritroverai a Cala Azzurra. Un tempo la spiaggia era molto più ampia rispetto ad oggi ma le acque sono di un bel colore e invitano anche solo ad una breve sosta.

cala azzurra in bicicletta a favignana

Cala Azzurra dal mare

LIDO BURRONE E CALAMONI: spiaggi attrezzata vs tranquillità

Lido Burrone è la spiaggia più attrezzata dell’isola: ombrelloni, sdraio e bar. Ma il caos è relativo e il mare ha colori davvero molto belli! Essendo attrezzata e sabbiosa, probabilmente questa è una delle migliori cale per le famiglie con bambini.

Poco dopo, inizia il litorale di Calamoni. Lo scenario cambia completamente: qui la costa è caratterizzata da piccole insenature, prevalentemente rocciose. Ci sono anche dei noleggiatori di sdraio ma la zona è decisamente più tranquilla.

spiaggia rocciosa di calamoni a favignana

La costa a Calamoni

VERSO LA COSTA OVEST DI FAVIGNANA: Cala Rotonda, Punta Sottile e Faraglioni

La zona più famosa e turistica di Favignana è sicuramente quella orientale. Qui si trovano le spiagge più belle e frequentate dell’isola.
La parte ad ovest, invece, è più selvaggia e l’atmosfera diventa più rilassata.

Per raggiungere la costa occidentale è necessario percorrere una galleria (nessun problema se siete in bicicletta) che attraversa la montagna di Favignana.

Deviando dalla strada principale, poi, ti basterà seguire le indicazioni per raggiungere Cala Rotonda. Si tratta di un’ampia insenatura con l’Arco di Ulisse, una curiosa conformazione rocciosa. Dalla spiaggia, si può ammirare un bellissimo tramonto.

arco di cala rotonda a favignana

Arco di Ulisse a Cala Rotonda

Risalendo ulteriormente verso nord-ovest, ecco Punta Sottile con il suo faro. La costa è caratterizzata nuovamente da piccole calette, prevalentemente rocciose.

Ultima tappa, se non sei troppo stanco, è Cala Faraglione. Qui sei arrivato all’estremità nord dell’isola!
Ricorda che da qui non ci sono strade percorribili in bicicletta per rientrare direttamente in paese. Devi necessariamente ritornare sui tuoi passi e, dopo la galleria, deviare verso il centro abitato di Favignana.

faro di punta sottile sull'isola di favignana

Il faro di Punta Sottile

VALE LA PENA RAGGIUNGERE IL CASTELLO DI FAVIGNANA?

Qualcuno consiglia di salire verso il Castello di Favignana mentre altri dicono che non ne vale assolutamente la pena. In realtà, il castello non è in buono stato di conservazione e la salita è piuttosto faticosa dato che solo un breve tratto del monte è percorribile in auto o bicicletta. Da quel punto in poi, è necessario salire a piedi.

Perché allora salire fino al castello? Chiaramente per la bellissima vita panoramica su tutta l’isola di Favignana che si gode dall’alto!

il castello di favignana sulla montagna oltre il paese

Il castello di Favignana oltre i tetti del paese

NOLEGGIO BICICLETTA A FAVIGNANA

Presso il porto o direttamente in paese si trovano diverse strutture che ti permetteranno di noleggiano una bicicletta a Favignana. Molte dispongono sia di biciclette tradizionali che di biciclette elettriche.

Ti piace vincere facile? Io ti suggerisco una ebike perché ti permetterà di trasformare l’itinerario in un’esperienza davvero divertente e piacevole. E’ facilissima da guidare e, se il caldo è elevato, ti farà risparmiare parecchia fatica.

escursione in barca a Favignana di un giorno

Il mare a Lido Burrone

DOVE DORMIRE A FAVIGNANA

Dopo aver visitato Favignana in bici ed aver percorso tutto l’itinerario, cosa c’è di meglio di rientrare nel proprio b&b e godersi un po’ di meritato riposo?

Nel paese di Favignana, io ti consiglio il b&b Imera. Si tratta di una piccola struttura davvero molto confortevole. E’ recente ed arredata con gusto da Anna, la simpatica proprietaria.

Cosa ho apprezzato di più di questo b&b?

  • la vicinanza al porto ed al centro del paese
  • la pulizia
  • l’ottima colazione sulla terrazza all’ultimo piano

Per maggiori informazioni chiama il numero +39 389.0185863 o invia una mail a [email protected]

favignana b&b imera centro paese

LA PARENTESI DI MISTER G: una scimmia sull’ebike

Spostarsi sulle due ruote non è di certo una novità. Sono passati due secoli da quando hanno inventato la bicicletta!
Nella storia dell’evoluzione tecnologica io non voglio rimanere una scimmia. Perché dovrei sudare e fare fatica quando si può noleggiare una bicicletta elettrica?

Tutta la vita dovrebbe essere affrontata come una salita con la bicicletta elettrica. Con la giusta spinta, tutto è più semplice!

barche e gommone a noleggio al porto di favignana

Barche al porto di Favignana

Prima o dopo Favignana hai una mezza giornata a disposizione per visitare Trapani e dintorni? Cliccando sul link troverai un articolo dettagliato nel quale ti propongo un modo davvero valido e comodo per andare alla scoperta del centro città e delle saline di Trapani.

Share: