passeggiate a verona e provincia_camminate in città e dintorni

PASSEGGIATE A VERONA E PROVINCIA: 5 semplici camminate in città e dintorni

Sei alla ricerca di alcune passeggiate a Verona e provincia? Ti propongo 5 semplici camminate da fare in città o nei dintorni.

La provincia di Verona offre paesaggi straordinari e davvero differenti tra di loro. Si va dal lago alla montagna, passando per dolci colline e campi coltivati nella pianura. Per questo le passeggiate da fare a Verona e dintorni sapranno soddisfare i gusti più disparati.

seggiate a verona e provincia_cosa fare_camminate nella natura

Barche ormeggiate a Bardolino

PASSEGGIATE A VERONA E PROVINCIA: 5 camminate in città e nei dintorni

Ho pensato di proporti 5 differenti passeggiate a Verona e provincia. I paesaggi e gli scenari che incontrerai lungo il percorso variano molto in ciascuna camminata.
Quello che hanno in comune tutte le passeggiate è che sono semplici e adatte a tutti, anche alle famiglie con bambini.


PARCO DELLE MURA E DEI FORTI: escursione a Verona

Tra le camminate da fare a Verona, ti consiglio la passeggiata al Parco delle Mura e dei Forti.
Siamo in città e questo percorso a piedi permette di costeggiare le mura e le fortificazioni, costruiti nell’arco di secoli, per difendere il centro storico di Verona.

L’itinerario completo della passeggiata è lungo circa 9 chilometri e può essere percorso in mezza giornata. Se non hai tempo a disposizione o preferisci una camminata più semplice, magari con bambini o con il tuo cagnolino, puoi passeggiare nella zona della Circonvallazione Oriani e del Vallo della Città di Nimes oppure nei pressi dei Bastioni di San Zeno.

»» Puoi partecipare anche ad un’interessante visita di gruppo incentrata sulle mura dei Verona. E’ un bel modo per scoprire tante curiosità passeggiando in città.

PARCO DELLE MURA E DEI FORTI_passeggiate con cani a verona

Un tratto delle mura lungo il percorso (photo credits Wikimedia Commons)

parco delle mura di verona_passeggiate natura

La natura al Parco delle Mura e dei Forti (photo credits Wikimedia Commons)

MADONNA DELLA CORONA: passeggiata a piedi nei dintorni di Verona

Una bella passeggiata a piedi nei dintorni di Verona è quella che permette di raggiungere il Santuario della Madonna della Corona.
Si tratta di un complesso religioso, esistente già dal XIII secolo, sviluppato lungo una parete rocciosa. Oltre al bellissimo paesaggio circostante, il luogo è reso ancor più suggestivo dal fatto che sia in buona parte scavato nella roccia.

Le passeggiate per raggiungere la Madonna della Corona sono due:

  • Sentiero della Via Crucis: la camminata più semplice, prevalentemente su strada asfaltata, parte da Spiazzi ed è lunga 1,5 chilometri. All’andata si raggiunge il santuario in circa 30 minuti essendo in discesa (volendo al ritorno sono previsti dei bus navetta)
  • Sentiero del Pellegrino: la passeggiata più suggestiva ed impegnativa è quella lungo il sentiero che parte da Brentino. Percorrendo un dislivello di 600 metri, si raggiunge la Madonna della Corona in circa 2.30 ore
santuario della madonna della corona_passeggiate a piedi verona

Il Santuario della Madonna della Corona

interno santuario madonna della corona_camminate a verona e dintorni

L’interno del Santuario scavato nella roccia

LUNGOLAGO DA LAZISE A BARDOLINO: una passeggiata sul Lago di Garda a Verona

Una delle più belle passeggiate a Verona e provincia è il lungolago da Lazise a Bardolino. La camminata prosegue in realtà fino a Garda ma già il primo tratto, quello che ti consiglio di percorrere, è lungo circa 6 chilometri.

Questa semplice passeggiata da Lazise a Bardolino è una pista ciclo pedonale davvero molto suggestiva perché costeggia, per tutto l’itinerario, il Lago di Garda.
Il tempo di percorenza a piedi è di circa 1 – 1.15 ore (più altrettanti per il ritorno).

Tutti i dettagli sulla passeggiata da Lazise a Bardolino li trovi in un mio articolo (clicca sul link).

passeggiata lago di garda verona e dintorni

Un pontile lungo la passeggiata tra Lazise e Bardolino

Lazise_camminata verona e dintorni sul lago di garda

Il porticciolo di Lazise




PASSEGGIATA A VERONA: camminata nel centro storico

Che ne dici di una bella passeggiata a piedi a Verona? Sembrerà banale ma il centro storico della città è perfetto per una camminata alla scoperta (o ri-scoperta) del suo patrimonio artistico e culturale.
Il periodo migliore è probabilmente durante la settimana quando la città è animata dal via vai di lavoratori e studenti e non si incontrano troppi turisti.

Le tappe da non perdure durante la passeggiata a Verona sono:

  • Ponte di Castelvecchio
  • Arena di Verona
  • piazza delle Erbe e piazza dei Signori
  • Ponte di Pietra
  • la vista sulla città da Castel San Pietro

»» Hai mai pensato di visitare Verona in bicicletta? C’è un bel tour di mezza giornata a bordo delle due ruote per scoprire i luoghi più famosi ma anche quelli più sconosciuti della città. Prenota perché i posti vanno a ruba!

camminata a verona_panorama da castel san pietro

Vista sulla città dalla Torre dei Lamberti

piazza delle erbe_passeggiata a verona

Piazza delle Erbe a Verona

LUNGADIGE ATTIRAGLIO: passeggiata a Verona con il cane

Sei alla ricerca di una facile passeggiata a Verona con il cane? Che ne dici del Lungadige?
Tra i tratti più belli del Lungadige Attiraglio ti consiglio quello che parte da Parona, frazione di Verona. Proseguendo verso il centro storico della città, si arriva infine a Ponte Catena.

La camminata sul lungofiume è perfetta per chi passeggia con il cane, per i ciclisti e per le famiglie specialmente la domenica. E’ proprio durante questa giornata che la strada che costeggia il percorso viene chiusa al traffico e diventa liberamente percorribile.

Il tratto più suggestivo di questo percorso a piedi, lungo circa 5 chilometri, è quello che costeggia la Diga del Chievo.
Il paesaggio naturale è molto bello e la passeggiata sul Lungadige Attiraglio si rivelerà decisamente rilassante.

lungadige_diga del chievo_passeggiata

La diga del Chievo sul Lungadige (photo credits Wikimedia Commons)

LA PARENTESI DI MISTER G: la torta russa di Verona

Dopo una bella passeggiata a Verona e provincia ci vuole un bel caffè caldo e una fetta di torta russa. No, non sto dando i numeri. Di queste cose me ne intendo!
Uno dei dolci tipici di Verona è appunto la torta russa, fatta con amaretti e mandorle.

La forma ricorda il colbacco, il copricapo russo. Ma la tradizione vuole che questo dolce venne inventato da un pasticcere per conquistare la bellissima donna russa di cui si era innamorato.
Non so come sia andata a finire la storia ma, ad ogni modo, il pasticcere ha fatto un ottimo lavoro. Io tifo per lui!

torta russa fatta in casa

La torta russa fatta in casa da paneperituoidenti.it (qui trovi la ricetta)

DOVE DORMIRE A VERONA E DINTORNI

Le migliori strutture in cui dormire a Verona e provincia le trovi su Booking.
Utilizzando questo banner, non ti verrà applicato alcun costo aggiuntivo!

Booking.com

ALTRE COSE DA FARE A VERONA E DINTORNI

Ecco altre proposte per escursioni e gite fuori porta nei dintorni di Verona:

Share: