Quale pass di new york scegliere

PASS NEW YORK: qual è il più conveniente per il nostro viaggio?

Il New York Pass è una tessera turistica che offre l’accesso a oltre cento attrazioni presenti a New York City. Il numero è esorbitante e di certo non basteranno una o più settimane e, men che meno, un mese per affrontare tutte le cose da vedere più turistiche. In più, il pass non è a formato singolo bensì si suddivide in diverse proposte e connotati. Per cui alla domanda: “Pass New York quale scegliere?” urge una risposta che valuta le diverse opzioni disponibili.

In questo articolo, esploreremo le diverse opportunità di viaggio offerte dalla Grande Mela e daremo una panoramica completa in riferimento alle attrazioni coperte da ciascun pass. In questo modo, ciascuno di noi potrà prendere una decisione informata su quale tessera si adatta meglio ai suoi piani di viaggio, nonché in relazione al budget preventivato.

Infatti, stiamo parlando di un assortimento di attività che contemplano l’intero viaggio, poiché spaziano dalle visite ai musei, ai monumenti e agli edifici iconici, fino ad arrivare ai tour in bus o alle crociere fluviali. Grazie a questa soluzione, potremo risparmiare sul costo dei numerosi biglietti e quindi prepararci a un’esperienza di vacanza pressoché indimenticabile.

Migliori pass per visitare New York

Time Square a New York

Le diverse tipologie di New York Pass disponibili per i viaggiatori

Come abbiamo già anticipato in apertura dell’articolo, il New York Pass offre diverse opzioni tra cui scegliere, in base alle vostre preferenze e ai vostri piani di viaggio.
Ecco una panoramica dei principali tipi di New York pass disponibili:

  • un giorno: ideale per chi ha un solo giorno a disposizione per visitare la città o per chi vuole fare una breve visita alla metropoli;
  • due giorni: si ha l’accesso illimitato a oltre 100 attrazioni per due giorni consecutivi, pari al precedente;
  • tre giorni: offre accesso illimitato a oltre 100 attrazioni per tre giorni consecutivi;
  • sette giorni: pianificando un soggiorno più lungo a New York, questa soluzione permette di scoprire la città a piacimento.

Oltre ai pass di durata fissa, forse i più utilizzati sono quelli che vantano delle opzioni flessibili come il New York Explorer Pass, il New York City Pass e il New York Sightseeing Pass. Sono stati posizionati in ordine di costo ch oscilla da un minimo di ottanta euro fino a un massimo di centocinquanta euro.

In base alla specifica tipologia di viaggio è da abbinare il pass corrispondente. Difatti, la scelta oscilla tra i giorni a disposizione, le preferenze di visita e il modo in cui si decide di muoversi all’interno della città. Pertanto, non esiste una soluzione adatta a tutti, bensì un’opzione distinta per ciascun viaggiatore. Per esempio, con i pass giornalieri si possono visitare un’infinità di attrazioni ma se non è questo che ci interessa, allora è meglio puntare su qualcosa di più selezionato, e magari dilazionato, così da organizzare ogni aspetto della vacanza in maniera funzionale.

Tipologie di pass a New York: panorama

Uno dei viewpoint inclusi nei pass di New York

Perché acquistare in anticipo il New York Pass piuttosto che pagare volta per volta?

Con il pass classico si ottiene l’accesso gratuito a oltre cento attrazioni senza perdere tempo e fare la fila ad acquistare biglietti singoli. Grazie a questa soluzione si potranno visitare musei, monumenti storici, prenotare tour con i mezzi pubblici e molto altro ancora. Inoltre, il pass consente di risparmiare denaro, poiché il costo delle attrazioni coperte dal pass è inferiore a quello dei biglietti singoli.

In aggiunta i pass di New York offrono flessibilità nella scelta delle attrazioni da visitare e nella durata, così da personalizzare il nostro itinerario in base alle preferenze e ai piani di viaggio, che saranno supportati da un interessante guida gratuita che ci aiuterà a pianificare l’itinerario più corretto, nonché a scoprire le migliori attrazioni di New York City. Senza dimenticare la fantastica opportunità di risparmio, offerta dagli sconti speciali presso alcuni ristoranti, negozi e spettacoli riservati in esclusiva ai possessori della card.

Perciò, la durata del soggiorno nella Città che non dorme mai influenzerà la scelta del pass. Il suggerimento è quello di stilare una lista delle attrazioni da visitare durante il vostro soggiorno e, se saranno coperte dal New York Pass, questo non potrà che indirizzare alla scelta idonea.

A questo proposito dobbiamo fare attenzione anche al limite del nostro budget di viaggio: alcuni pass includono anche l’accesso ai mezzi di trasporto pubblico, come autobus e metropolitane. Tuttavia, se intendiamo visitare molte attrazioni in pochi giorni, potrebbe essere decisamente più conveniente optare per un pass di durata più lunga anche se a un prezzo superiore. In fin dei conti quante volte nella nostra vita avremo la fortuna di tornare a New York?

Little Italy: New York cosa vedere con i pass

Little Italy a New York

Quali attrazioni sono le più gettonate dai turisti?

Non è semplice stilare una classifica considerando le numerose attrazioni in ballo. Ciononostante possiamo elencare quelle irrinunciabili e che identificano il nostro soggiorno nella metropoli. Tra queste, dobbiamo necessariamente partire dalla Statua della Libertà e Ellis Island, simbolo incontrastato della città.

L’emblema dell’arte è sicuramente il Metropolitan Museum che vanta una delle collezioni d’arte più grandi e prestigiose al mondo e che ospita opere di artisti famosi come Van Gogh, Monet e Picasso (solo per citarne alcuni).

Rimanendo nell’ambito della cultura, non può mancare una visita al Museo di Storia Naturale che ci permette di fare un viaggio nel tempo per scoprire la storia della Terra e delle sue creature primordiali. Oppure ancora il celebre Guggenheim Museum, laddove la sua architettura unica presenta opere d’arte moderna e contemporanea di Picasso, Kandinsky e Warhol.

Infine il 9/11 Memorial & Museum, dedicato alle vittime degli attentati dell’11 settembre 2001, permette di entrare in connessione con il cuore di una delle metropoli più rappresentative del genere umano.

Quali pass acquistare per visitare New York

Grattacieli a New York

Se stai organizzando un viaggio a New York, potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Share: