itinerario in auto della Svizzera di 3 giorni_cosa vedere

COSA VEDERE IN SVIZZERA IN 3 GIORNI: itinerario in auto

Ti propongo un itinerario in auto che ti porterà alla scoperta di cosa vedere in Svizzera in 3 giorni. Sei pronto per visitare le cittadine ed i paesaggi di questo splendido paese partendo dall’Italia?

Se ti dico “Svizzera” sono sicuro che, tra le prime cose che ti verranno in mente, ci saranno: il cioccolato, gli orologi, le banche e le montagne.

Chiaramente questa nazione è molto di più e bastano anche solo pochi giorni per rendersene conto.
Oltre agli splendidi paesaggi alpini, tra le cose da vedere in Svizzera ci sono antiche cittadine, castelli medievali, laghi ed interessanti musei da visitare.

Il breve itinerario di 3 giorni in Svizzera che ti propongo in questo articolo è perfetto per chi decide di partire da Milano o dal nord Italia con la propria auto.
Io l’ho percorso durante l’inverno ma, se preferisci concentrarti sulle attrazioni culturali, è perfetto in ogni stagione dell’anno.

Sei pronto ad andare alla scoperta di cosa vedere in Svizzera in 3 giorni?

Il Castello di Thun visto dal centro storico

Il Castello di Thun visto dal centro storico

MAPPA DELLA SVIZZERA: cosa vedere in 3 giorni

Partendo dal nord Italia non è affatto difficile raggiungere la Svizzera con la propria auto o con una presa a noleggio. Se hai pochi giorni a disposizione per visitare il paese, questo è il mezzo migliore perché consente di spostarsi con maggiore velocità ed elasticità.

L’itinerario tra le cose da vedere in Svizzera in 3 giorni partirà da Montreux, sul lago di Ginevra. Si raggiunge questa cittadina con un viaggio di circa 3.30-4 ore da Milano. Toccando altre splendide località e paesaggi da cartolina, il viaggio si concluderà a Lucerna (circa 3-3.30 ore da Milano).

All’interno di questa mappa della Svizzera ho inserito il percorso che ti suggerisco di seguire durante questi 3 giorni di viaggio on the road. Io l’ho percorso in senso orario ma nulla vieta di farlo anche nel senso opposto o di aggiungere altre attrazioni che suscitano la tua curiosità.

Ecco un elenco delle cose da vedere in Svizzera in 3 giorni, nell’ordine suggerito nell’itinerario:

  • Castello di Chillon a Montreux
  • Gruyère
  • Friburgo
  • Berna
  • Thun, il suo lago ed il Castello di Oberhofen
  • Lucerna

L'Altstadt di Lucerna in Svizzera

L’Altstadt di Lucerna in Svizzera

PRIMO GIORNO DELL’ITINERARIO IN SVIZZERA: da Montreux a Friburgo

Durante il primo giorno dell’itinerario ti suggerisco di raggiungere la Svizzera dall’Italia e di visitatore il Castello di Chillon a Montreux, il borgo di Gruyères e la cittadina di Friburgo.

CASTELLO DI CHILLON A MONTREUX: prima tappa dell’itinerario in Svizzera

Superata la frontiera con l’Italia, la prima tappa tra le cose da vedere in Svizzera sarà il magnifico castello di Chillon. Situato vicino a Montreux, questo edificio difensivo medievale si affaccia sulle acque del Lago di Ginevra e sembra uscito dalle fiabe.

Un primo castello venne costruito già nel IX secolo ma, quello che possiamo ammirare oggi, è frutto di numerosi rimaneggiamenti e restauri.
All’interno delle sue possenti mura, si trovano affreschi medievali, alcune sale ammobiliate, cammini di ronda e torri da cui ammirare bellissimi panorami del lago.

Lo sai che all’interno di questo castello è ambientato il libro “Il prigioniero di Chillon” di Lord Byron?
I biglietti di ingresso al castello possono essere acquistati on-line ed é preferibile prenotarli in anticipo.

Per maggiori informazioni sul Castello di Chillon a Montreux ti suggerisco di cliccare sul link e di dare un’occhiata al mio articolo di dettaglio.

il castello di chillon a Montreux in Svizzera

Il Castello di Chillon a Montreux

GRUYÈRES: cosa vedere in Svizzera in 3 giorni

Se il tempo a tua disposizione lo permette, tra le cose da vedere in Svizzera in 3 giorni ti suggerisco di inserire anche il villaggio di Gruyères.
Il nome ti dice qualcosa, vero? Questa è la patria del gruviera, uno dei formaggi svizzeri più famosi.

Cosa vedere a Gruyères? Lungo le belle stradine del borgo si trovano antichi edifici e botteghe ma le principali cose da vedere in questo villaggio della Svizzera sono:

  • il Castello di Gruyères, edificato nel XIII secolo, dove è possibile ammirare sia le sale storiche affrescate che i bellissimi giardini
  • la Maison du Gruyères, una fabbrica aperta alle visite che produce e vende il celebre formaggio
  • il Museo HR Giger, dedicato al pittore, designer e sculture svizzero (quello che curò gli effetti speciali del fil “Alien”)
  • la Maison Cailler, una fabbrica di cioccolato che organizza visite guidate e degustazioni (10 minuti in auto dal borgo)

Chiaramente non riuscirai a visitare tutte le attrazioni di Gruyères perché il tempo a disposizione è poco. Prima di ripartire verso le prossime cose da visitare in Svizzera, scegli con attenzione tra quelle che stuzzicano maggiormente la tua curiosità.

Il borgo di Gruyéres tra le cose da vedere in Svizzera in 3 giorni

Il borgo di Gruyéres (photo credits Pixabay)

FRIBURGO: visita della cittadina svizzera

Attenzione a non confondere la città di Friburgo con la sua omonima tedesca. Quella svizzera ha uno splendido centro storico medievale in cui si possono contare ancora 200 edifici con la facciata gotica.

I quartieri con le principali cose da vedere a Friburgo sono tre ma, con poco tempo a disposizione, ci concentreremo su Le Bourg dove si trovano:

  • la Cattedrale gotica di Saint-Nicolas de Myre con la guglia alta 74 metri da cui si può ammirate tutta la città
  • l’antico Municipio di Friburgo
  • l’Eglise des Cordeliers
  • l’Espace Jean Tinguerly – Niki de Saint Phalle, un museo dove sono esposte le curiose e colorate opere di questi due artisti contemporanei

Una curiosità su Friburgo: il fiume Sarine, che divide la città, separa l’area di influenza tedesca da quella francese. A Friburgo, quindi, si parlando due lingue!

»» Che ne dici di visitare Friburgo con un tour gastronomico? E’ una bella soluzione per scoprire la città e le sue tradizioni eno-gastronomiche.

cosa vedere a friburgo_svizzera_visita della città medievale

Vista del centro storico di Friburgo con la guglia della cattedrale (photo credits Pixabay)

SECONDO GIORNO IN SVIZZERA: cosa vedere a Berna e Thun

Partendo da Friburgo, la seconda giornata di questo tour della Svizzera di 3 giorni ci porterà alla scoperta di Berna, la capitale, e di Thun. Oltre a visitarne il borgo, scopriremo anche il suo lago ed il Castello di Oberhofen.

BERNA: cosa vedere nella capitale della Svizzera

Berna è la capitale della Svizzera anche se, una volta messo piede in città, sembra davvero difficile da credere. L’atmosfera che si respira in questa piccola e tranquilla cittadina è infatti ben lontana dal comune concetto di capitale.

Il centro storico di Berna è un vero e proprio gioiello tanto da essere stato inserito tra i beni patrimonio dell’Unesco.
Cosa vedere a Berna in Svizzera?

  • Spittalgasse e Kramgasse, le vie principali del centro storico, piene di edifici del XV secolo, porticati, botteghe e caffè
  • Torre dell’Orologio (Zytglogge), visitabile anche internamente
  • Münster Kirche, la splendida cattedrale gotica di Berna dal cui campanile si può ammirare un indimenticabile panorama della città
  • Münster Plattform, un bellissimo giardino di fianco alla cattedrale che è anche una terrazza panoramica
  • Casa di Einstein, l’edificio in centro a Berna in cui visse Albert Einstein all’inizio del Novecento
  • Museo Storico di Berna, che comprende ben 10 collezioni, e l’Einstein Museum, dedicato al famoso fisico
  • Bundeshaus, il palazzo del Parlamento svizzero

»» Non vuoi perderti nessuna delle cose da vedere a Berna? Ti suggerisco un simpatico tour a piedi nel centro storico della durata di 1.30 ore.

Il ponte ed il centro storico di Berna

Il ponte ed il centro storico di Berna (photo credits Pixabay)

THUN: visita della cittadina e del lago

Thun è sicuramente una delle cose da vedere in Svizzera in 3 giorni e vale davvero la pena di essere inserita nel nostro itinerario.
Ti consiglio di visitare prima il bellissimo centro storico della cittadina e di sportarti poi verso il Lago di Thun per un giro in battello o per una passeggiata lungo le sue sponde.

Tra le cose da vedere nel borgo di Thun vanno citati:

  • il Castello di Thun, collocato in posizione rialzata, da cui si gode di un bel panorama sui tetti della città. Al suo interno è ospitato il museo storico di Thun
  • la chiesa centrale con la torre del XIV secolo
  • il Palazzo del Municipio (Rathaus) del XVI secolo
  • Obere Hauptgasse, una strada caratteristica del centro storico con i marciapiedi rialzati di qualche metro rispetto al passo carrabile
  • Untere Schleuse, un antico ponte in legno che, durante la bella stagione, viene abbellito con coloratissimi vasi fioriti
Il ponte in legno di Thun ed il centro storico

Il ponte in legno di Thun ed il centro storico

CASTELLO DI OBERHOFEN: cosa vedere in Svizzera

Se ancora ti resta del tempo a disposizione, ti suggerisco di visitare il Stiftung Schloss Oberhofen.
Posizionato scenograficamente sulle rive del Lago di Thun, questo castello del XIII secolo sembra uscito dalle fiabe.

All’interno della fortezza è allestito il Museo degli arredi ma si possono anche ammirare le antiche sale, gli affreschi e la cappella.
Da non perdere il grande parco che si sviluppa attorno al castello.

Castello di Oberhofen sul Lago di Thun in Svizzera

Castello di Oberhofen sul Lago di Thun in Svizzera (photo credits Pixabay)

TERZO GIORNO TRA LE COSE DA VEDERE IN SVIZZERA IN 3 GIORNI: Lucerna

Durante l’ultimo giorno dell’itinerario in auto della Svizzera di 3 giorni visiteremo la città di Lucerna. Successivamente sarà il momento di rientrare in Italia. A titolo esemplificativo, il viaggio durerà circa 3-3.30 ore se dovrai raggiungere Milano.

LUCERNA: cosa vedere in Svizzera in 3 giorni

Le principali cose da vedere a Lucerna si concentrano nel suo centro storico medievale (Altstadt).
Questa bella città della Svizzera, sul Lago di Lucerna, si presta per essere visitata a piedi. Lasciati guidare dall’istinto alla scoperta dei palazzi storici, delle botteghe e degli affreschi sulle facciate degli edifici fino a raggiungere Mühlenplatz, una delle principali piazze della città.

Tutto attorno all’Altstadt si trovano le altre cose da vedere a Lucerna:

  • il Ponte della Cappella (Kapellbrücke), in legno, risale al XIV secolo ed attraversa il fiume Reuss. E’ i ponte coperto più vecchio d’Europa!
  • le nove torri di Lucerna (Museggtürme) del XIV – XV secolo, alcune delle quali sono aperte ai visitatori
  • il Leone di Lucerna, scolpito direttamente nella parete rocciosa di un parco pubblico, risale al 1821 e commemora le Guardie Svizzere morte durante la Rivoluzione Francese
  • la Collezione Rosengart con oltre 300 opere di arte moderna e contemporanea tra cui si possono ammirare lavori di Picasso e Paul Klee

»» Se hai poco tempo a disposizione e non vuoi perderti nessuna delle principali attrazioni della città, ti consiglio un tour guidato di Lucerna di circa 1 ora e mezza.

Ponte della Cappella a Lucerna durante l'inverno

Ponte della Cappella a Lucerna durante l’inverno

L’ANELLO D’ORO DEL MONTE PILATUS: cosa vedere in Svizzera con un giorno in più

Se hai a disposizione un giorno in più per visitare la Svizzera, ti suggerisco di trascorrerlo sul Monte Pilatus che sovrasta Lucerna.
Lo si raggiunge con un treno a cremagliera ma poi l‘Anello d’Oro prevede altre tappe in quota raggiungibili con una serie di mezzi pubblici (tra cui battelli, funivie e cabinovie) che regalano panorami mozzafiato sulle montagne circostanti, sul Lago di Lucerna e sulla città.

»» Non solo puoi effettuare il giro completo dell’Anello d’Oro del Monte Pilatus ma puoi anche percorrerne solo un tratto più breve ma comunque spettacolare.

Il Monte Pilatus ed il Lago di Lucerna nell'itinerario in Svizzera

Il Monte Pilatus ed il Lago di Lucerna (photo credits Pixabay)

Share: