itinerario nei parchi USA occidentali e come organizzare il viaggio nella west coast

PARCHI NAZIONALI USA: itinerario di 15 giorni e come organizzare un viaggio nella west coast degli Stati Uniti

Come organizzare un viaggio west coast degli Stati Uniti d’America? Ti propongo un itinerario tra i parchi nazionali degli USA ed informazioni per organizzare un perfetto on the road tra i principali luoghi di interesse.

Un viaggio negli Stati Uniti Occidentali d’America… e chi non ha mai sognato di andare alla scoperta di cosa vedere nei parchi nazionali degli USA?
Non a caso, questo viaggio viene spesso inserito tra quelli da fare almeno una volta nella vita.

In effetti, quelle strade infinite che corrono attraverso paesaggi sterminati, quegli hamburger tanto grandi da essere quasi impossibili da morsicare, quelle città bizzarre e luminose, quelle persone così cordiali e socievoli, quei canyon in cui la natura ha compiuto meraviglie sono davvero qualcosa di imperdibile.

In questo articolo scopriremo come organizzare un viaggio negli Stati Uniti Occidentali ed il perfetto itinerario dei parchi nazionali degli USA di 15 giorni.

Il Bryce Canyon: uno dei parchi nazionali degli USA occidentali

Il Bryce Canyon: uno dei parchi nazionali degli USA occidentali

ITINERARIO TRA I PARCHI NAZIONALI USA: 15 giorni nella west coast

Un viaggio di 15 giorni nella west coast dovrebbe essere sufficiente per permetterti di scoprire le principali cose da vedere negli Stati Uniti Occidentali.
Il mio itinerario tra i parchi nazionali USA è iniziato a Los Angeles e si è concluso a San Francisco, toccando i principali parchi degli USA.

Con qualche giorno in più, sicuramente si potrà prendere il viaggio con maggiore calma e si potranno aggiungere all’itinerario altre tappe come San Diego, il Parco Nazionale degli Arches e la Pacific Coast Highway (il tratto di costa da San Francisco a Los Angeles).

Queste sono le tappe ed il programma del mio itinerario nei Parchi Nazionali degli USA di 15 giorni:

  • 1° giorno: volo dall’Italia e arrivo a Los Angeles 
  • 2° giorno: visita di Los Angeles e degli Universal Studios
  • 3° giorno: visita di Santa Monica (Los Angeles) e inizio del viaggio on the road verso il Grand Canyon (pernottamento lungo la strada in un motel di Kingman)
  • 4° giorno: visita del Grand Canyon
  • 5° giorno: view point orientali del Grand Canyon e visita della Monument Valley (pernottamento a Page)
  • 6° giorno: visita dell’Antelope Canyon, sosta all’Horseshoe Bend ed al Lake Powell. Proseguimento del viaggio verso il Bryce Cayon (pernottamento in zona)
  • 7° giorno: visita del Bryce Canyon e attraversamento dello Zion National Park fino a raggiungere Las Vegas
  • 8° giorno: giornata dedicata alla visita di Las Vegas
  • 9° giorno: visita della Death Valley e proseguimento verso nord (pernottamento a Bakersfield dal momento che il passo verso il Mammoth Lake era ancora chiuso)
  • 10° giorno: visita delle sequoie di Mariposa Grove nello Yosemite National Park
  • 11° giorno: visita dello Yosemite National Park e viaggio verso San Francisco (pernottamento in città)
  • 12° giorno: visita di San Francisco
  • 13° giorno: visita di San Francisco
  • 14° giorno: ultima visita della città di San Francisco e volo di ritorno in Italia
  • 15° giorno: rientro in Italia

Ti racconto nel dettaglio ogni tappa all’interno del mio diario di viaggio nel West USA.

Grand Canyon: itinerario nei parchi della west coast USA

Grand Canyon: itinerario nei parchi della west coast USA

MAPPA DELL’ITINERARIO DI 15 GIORNI NEGLI STATI UNITI OCCIDENTALI

In questa mappa sono riportate le principali tappe dell’itinerario di 15 giorni nei parchi nazionali USA occidentali.
Il viaggio è molto lungo e si toccano numero stati ma ne vale assolutamente la pena!

mappa dell'itinerario di 15 giorni negli stati uniti occidentali west coast

PARCHI NAZIONALI USA: come organizzare l’itinerario di viaggio negli Stati Uniti Occidentali

Organizzare un itinerario di viaggio nei Parchi Nazionali degli USA non è semplicissimo data la grande quantità di cose da vedere e le lunghe distese che le separano.

Scoprirai però abbastanza rapidamente che i turisti percorrono pressappoco tutti gli stessi itinerari e che pianificare le tappe del tuo tour preferito non sarà così complicato. Dopo aver curiosato in internet gli itinerari proposti nei tour organizzati, ti suggerisco di ritirare alcune guide turistiche in biblioteca e in breve tempo avrai una bozza dell’itinerario da seguire.

Di seguito ti riporto alcune informazioni che potrebbero tornarti utili nell’organizzazione di un itinerario nei Parchi Nazionali della west coast degli USA.

QUANTO TEMPO SERVE PER VISITARE I PARCHI NAZIONALI USA?

Per visitare bene gli Stati Uniti Occidentali sarebbe necessario probabilmente un mese ma immagino che anche tu, come me, non avrai tutto questo tempo a disposizione.
Due settimane o 15 giorni potrebbero essere quindi sufficienti per un bel itinerario completo che attraversa la California, l’Arizona, lo Utha e il Nevada.

Le varie attrazioni si visitano anche senza particolare fretta ma bisogna ammettere che il programma è piuttosto serrato e, dati i lunghi tempi richiesti dagli spostamenti, non ci sarà poi molto tempo per rilassarsi.

Se anche tu hai 15 giorni circa a disposizione e vuoi visitare il più possibile, è buona norma programmare bene l’itinerario di viaggio e prenotare in anticipo hotel e visite guidate (si risparmia molto tempo/stress).

Il parco della Monument Valley negli USA

Il parco della Monument Valley negli USA

QUANTO COSTA UN VIAGGIO NEI PARCHI DELLA WEST COAST DEGLI USA?

Un tour nella west coast degli USA comporta una spesa non certo irrilevante.
Anche se lo standard di vita non è poi molto più elevato rispetto all’Italia, bisogna affrontare molte spese. Si può risparmiare dormendo nei motel (clicca qui per scoprire dove dormire nei parchi nazionali degli USA) e mangiando nei fast food ma alcuni costi fissi non saranno facilmente abbattibili (volo, noleggio auto, etc.).

Nel nostro gruppo di 7 persone abbiamo speso in media 2.500 euro ciascuno durante l’itinerario nei parchi della west coast USA:

  • volo aereo (circa 800 euro prenotandolo in anticipo)
  • autonoleggio e benzina
  • hotel (principalmente motel economici)
  • cibo (abbiamo alternato fast food a ristoranti)
  • trasporti pubblici
  • ESTA (permesso di ingresso)
  • assicurazione medica (mi raccomando è importante farla!)
  • ingressi a monumenti/parchi e visite guidate

Peccato per il cambio poco favorevole (era praticamente quasi 1:1) altrimenti saremmo stati tranquillamente sui 2.300 euro preventivati in origine.

»» Soluzioni low cost in cui dormire lungo il viaggio? Ecco alcuni hotel e motel degli USA in cui ho dormito

Antelope Canyon: è utile organizzare per tempo la visita

Antelope Canyon: è utile organizzare per tempo la visita

PARCHI NAZIONALI USA: clima e quando andare

Il clima è molto variabile dato che, durante l’itinerario di viaggio tra i parchi nazionali degli USA occidentali, si attraversano diversi stati e paesaggi differenti.
Se nei deserti piove poco, in montagna le precipitazioni possono essere anche elevate.

Le stagioni migliori per visitare la west coast degli Stati Uniti sono la primavera e l’inizio dell’autunno, periodi in cui le temperature sono piacevoli e l’afflusso di turisti più contenuto.
Durante l’estate bisogna tener presente che nei deserti, come per esempio la Death Valley, le temperature diventano davvero insostenibili e dover effettuare delle escursioni potrebbe risultare piuttosto faticoso.

Noi abbiamo viaggiato tra aprile e maggio e abbiamo trovato sempre il sole e temperature attorno ai 20-25 gradi.

Monument Valley, uno dei parchi USA più belli

Monument Valley, uno dei parchi USA più belli

COSA PORTARE E COSA FARE PRIMA DELLA PARTENZA PER I PARCHI DELLA WEST COAST

Prima di metterti in viaggio, ti consiglio di dare un’occhiata a cosa portare e cosa fare prima di intraprendere un viaggio tra i parchi della west coast.
A mio avviso, è bene partire organizzati per non sprecare tempo prezioso durante il viaggio e per non avere brutte sorprese durante l’itinerario tra i parchi degli USA

Foto di gruppo durante l'itinerario negli Stati Uniti Occidentali

Foto di gruppo durante l’itinerario negli Stati Uniti Occidentali

Share: