dove andare in vacanza in barca a vela in Italia e all'estero

VACANZE IN BARCA A VELA: 7 destinazioni al mare in Italia e all’estero

Stai cercando qualche idea per una vacanza in barca a vela monoscafo o in catamarano? Ti propongo 7 fantastiche destinazioni in Italia e all’estero.

Immaginati sulla tua barca, nel bel mezzo del Mediterraneo. Il vento soffia tranquillo tra le vele, il sole splende alto nel cielo e tutto attorno c’è un’immensa distesa di mare blu. La perfezione.

Le vacanze in barca a vela monoscafo o in catamarano sono di grande tendenza. Sono infatti sempre di più le persone che decidono di provare questo tipo di esperienza. Ci salgono titubanti la prima volta e poi se ne innamorano per sempre.

All’interno di questo articolo ti propongo 7 destinazioni per una vacanza di una settimana in barca a vela. Alcune mete si trovano lungo la costa italiana mentre le altre sono situate in Europa (ma senza allontanarsi troppo dalla nostra penisola).

Vacanza di una settimana in barca a vela in Italia

Navigazione su una barca a vela (photo credits Pixabay)

VACANZE IN BARCA A VELA, A MOTORE E CATAMARANO: 7 mete da non perdere

Sei pronto a scoprire le 7 destinazioni da visitare in barca in una settimana? Prendi appunti per la vacanza della prossima estate!

TOSCANA E ISOLA D’ELBA: una settimana in barca

Tra i tratti di costa più belli da visitare in barca c’è sicuramente quello dell’Isola d’Elba. Insieme a Capraia, Pianosa, Giglio ed alle altre isole dell’Arcipelago Toscano, l’Elba è un paradiso naturale dove gli antichi borghi dei pescatori si alternano a cale dalle acque cristalline ed a selvaggi paesaggi di straordinaria bellezza.

Se per comodità preferisci non partire da Portoferraio, la principale cittadina dell’Isola d’Elba, ti suggerisco di noleggiare la barca in uno dei seguenti porti situati sulla costa toscana, a breve distanza dall’arcipelago: Cala De Medici, Castiglioncello, Marina di Scarlino e San Vincenzo.

Vacanza in barca a vela all'Isola d'Elba

La costa dell’Isola d’Elba vicino a Portoferraio (photo credits Pixabay)

CROAZIA: l’imbarazzo della scelta

La Croazia, da ormai diversi anni, è una rinomata destinazione per chi ama trascorrere le proprie vacanze in barca. Il mare Adriatico qui da il meglio di  ed i suoi colori sono incredibili.
Le coste e le 79 isole croate, che diventano più di 1200 considerando anche isolotti e scogli, sono disseminate di splendide spiagge, natura lussureggiante ed insenature solitarie.

Il problema principale è uno solo: quale zona scegliere per una vacanza in barca? Tra le mete più ambite e ricche di porti da cui salpare ci sono la Dalmazia, le Isole Kornati, l’Istria, la zona di Pula e quella di Spalato.

Settimana di vacanza in barca in Croazia

Una baia della costa croata (photo credits Pixabay)

GOLFO DI NAPOLI: andare in barca tra le isole e la Costiera Amalfitana

Sorvegliato dal Vesuvio, il Golfo di Napoli è sempre baciato dal sole. Trascorrere una settimana di vacanza in barca a vela o in catamarano in queste zone non significa solo tuffarsi nelle sue acque blu e turchesi ma anche andare alla scoperta di una cultura millenaria. Le cittadine lungo la costa o arroccate sulle isole sono tanto belle che sarà impossibile resistere dall’andare a visitarle.

Spolveriamo un attimo le principali zone ed isole che potrai toccare durante la tua settimana in barca in Italia. Solitamente si salpa dal porto di Napoli o da quello di Castellammare di Stabia e si va alla scoperta di Capri, della Costiera Amalfitana, di Procida e di Ischia. Non ti sembra di sentire già il profumo dei limoni che arriva fino alla barca?

italia mare capri costa amalfitada dove andare

Vacanza in barca: i Faraglioni di Capri

GRECIA: in barca a vela a Corfù e Paxos

Le principali isole ioniche della Grecia sono 7: Corfù, Paxos, Lefkada, Itaca, Cefalonia, Zante e Cerigo. Non potendo visitarle tutte in una sola settimana di vacanza in barca a vela, io ti suggerisco di concentrarti su Corfù, Paxos e la piccola Antipaxos.

In queste belle isole, il Mediterraneo e la natura selvaggia sono i veri protagonisti. Tra i piccoli villaggi di pescatori, le spiagge e le calette c’è anche posto per assaggiare i piatti della tradizione locale nelle taverne isolane.
Da dove conviene salpare? Sicuramente dal porto del principale centro abitato di Corfù, che ha lo stesso nome dell’isola.

Vacanza in barca e catamarano a Corfù

Il mare attorno a Corfù (photo credits Pixabay)

ISOLE EOLIE IN BARCA A VELA: itinerario nell’arcipelago

Le Isole Eolie, al largo della costa siciliana, sono una delle mete più belle da visitare in barca a vela monoscafo o catamarano. L’arcipelago è davvero straordinario: baie solitarie, pareti vulcaniche che scendono ripide verso il mare, borghi marinari, una natura selvaggia ed un’ottima cucina.

Durante il viaggio di una settimana in barca avrai la possibilità di toccare tutte le Eolie: Vulcano, Lipari, Salina, Panarea, Stromboli e perfino le più isolate Filicudi ed Alicudi.
E’ possibile noleggiare una barca direttamente nei principali porti delle isole ma la soluzione più comoda è probabilmente quella di ritirare l’imbarcazione direttamente a Milazzo, Portorosa o Capo d’Orlando.

Spiaggia dell'Asino sull'isola di Vulcano_quali spiagge scegliere

Spiaggia dell’Asino sull’isola di Vulcano (Eolie)

COSTA AZZURRA: vacanze in barca nel sud della Francia

Nonostante sia poco distante dalla Liguria, la Costa Azzurra è tutto un altro mondo. Non lasciarti ingannare dalle barche di lusso, dalle eleganti boutique, dalla vita notturna e dai vip perché non sono le sole cose che rendono questa zona a sud della Francia così unica.
Cosa c’è da aspettarsi? Una costa luminosa, qualche bella isola e numerose località dove attraccare per una bella cena o per andare alla scoperta del patrimonio locale.

Tra i numerosi porti in cui noleggiare la barca, io ti consiglio di optare per Nizza, Antibes, Saint Tropez, Cannes, Monaco, Port Pin Rolland e Marsiglia.

Vacanza in barca a vela o catamarano sulla Costa Azzurra

Un porto turistico della Costa Azzurra (photo credits Pixabay)

SARDEGNA: il meglio delle vacanze in barca a vela in Italia

C’è poca da fare, il mare della Sardegna è probabilmente il più bello di tutta l’Italia. Per questo motivo, una settimana in barca a vela o in catamarano lungo le sue coste si rivelerà essere una delle più belle vacanze della tua vita!

Le zone più semplici e ben collegate da cui salpare sono probabilmente Alghero, Olbia e Cagliari. Ma potresti noleggiare la barca anche all’Arcipelago della Maddalena, Cannigione, Santa Teresa di Gallura e in altre località. C’è solo l’imbarazzo della scelta.
Il bello è che, qualunque zona vorrai visitare, incontrerai splendide cale dalla sabbia bianca e dal mare turchese. E in alcune di queste, raggiungibili solo via mare, ti ritroverai probabilmente da solo!

Spiaggia e grotte di Cala Luna: come arrivare ed escursioni

Spiaggia e grotte di Cala Luna (Sardegna)

DOVE NOLEGGIARE UNA BARCA: il portale di Filovent

Noleggiare una barca a vela è diventato davvero semplice negli ultimi anni. E’ sufficiente effettuare una ricerca sul web per trovare una gran quantità di proposte.

Tra le varie piattaforme su cui prenotare un’imbarcazione, ti suggerisco Filovent.
La società, nata nel 1995, permette di noleggiare imbarcazioni in 82 porti distribuiti non solo in Italia ma anche all’estero.

La flotta è costituita da circa 18.000 imbarcazioni che potrai facilmente filtrare tramite il motore di ricerca presente nel sito web. Potrai anche decidere se noleggiare la barca con o senza skipper.
Una volta individuata la destinazione e l’imbarcazione che fanno al caso tuo, potrai effettuare direttamente la prenotazione on-line. Semplice e trasparente!

Vacanza in barca vela a noleggio in Italia

Barca a vela nel Mediterraneo (photo credits Pixabay)

LA PARENTESI DI MISTER G: buoni compagno di viaggio

Bene, Fabio ti ha fornito una serie di informazioni utili per organizzare la tua vacanza in barca. Devi però tenere conto di un altro elemento fondamentale: avere una buona compagnia!

Trascorrere una settimana in barca a vela significa trascorrere 24 ore su 24 a stretto contatto con gli altri passeggeri. Eventuali tensioni ed incomprensioni possono ingigantirsi in questo contesto e, a lungo andare, potrebbero compromettere il buon esito della vacanza. Ecco perché è importante scegliere con attenzione i propri compagni di viaggio.

Ti darò un consiglio che, secondo me, è fondamentale: porta a bordo almeno un amico che sappia cucinare bene. Metà dei problemi saranno già risolti!

Capri e la Costiera Amalfitana in barca a vela

Vacanza a Capri in barca a vela (photo credits Pixabay)

Share: