begamo aria aperta gite primavera estate in città e provincia

BERGAMO ALL’ARIA APERTA: 8 gite e passeggiate da fare in primavera ed estate in città e provincia

Bergamo all’aria aperta? Ma certo! Ci sono moltissime gite o passeggiate da fare in città e provincia. Ne ho selezionate 8 perfette per la primavera, l’estate o le giornate di sole.

Chi ha voglia di rimanere chiuso in casa durante la bella stagione o le giornate di sole? Anche senza andare troppo lontano da casa, a Bergamo e dintorni ci sono molte proposte per una gita fuori porta o una passeggiata all’aria aperta.

Ho selezionate 8 proposte che potrebbero fare anche al caso tuo.
Si va dalle camminate nella natura al villaggio operaio entrato nel patrimonio dell’UNESCO, dai borghi di montagna alle passeggiate all’aria aperta e dallo zoo ai laghi bergamaschi.

bergamo gite aria aperta estate primavera sole

 

BERGAMO ALL’ARIA APERTA: COSA FARE

VAL VERTOVA: tra cascate e natura

Una delle passeggiate più belle nella natura si trova in Val Vertova, all’inizio della Val Seriana e non lontana da Bergamo.
Il bello è che non bisogna essere dei grandi camminatori: si percorre una comoda mulattiera, in leggerissima pendenza. Questo rende la Val Vertova perfetta per una gita in famiglia.

Il percorso fiancheggia un ruscello di acque cristalline che, continuamente, si trasforma in cascatelle e laghetti. Durante l’estate si può anche fare il bagno.

Prima di raggiungere il punto di arrivo, calcola circa 45-60 minuti (se passeggi con calma), incontrerai una magnifica cascata che, durante la primavera, da il meglio di sé.

Trovi tutte le informazioni sulla Val Vertova in questo mio articolo.

bergamo aria aperta gita val vertova

bergamo gita fuori porta aria aperta val vertova

 

VIA MERCATORUM da Oneta a Cornello dei Tasso

Se sei alla ricerca di una passeggiata all’aria aperta tra natura e cultura, la Via Mercatorum fa al caso tuo.

Si parte da Oneta (frazine di San Giovanni Bianco), un piccolo borgo della Val Brembana, in cui troverai aperta e visitabile la Casa di Arlecchino. Da qui parte un sentiero di montagna, non particolarmente faticoso, che in 20-30 minuti ti condurrà fino a Cornello dei Tasso (frazione di Camerata Cornello).

Conosci Cornello dei Tasso? Fa parte dei Borghi Più Belli d’Italia ed è davvero un gioiellino.
Oltre a gironzolare per le sue stradine, ferme nel tempo, puoi visitare anche l’interessante Museo dei Tasso e della Storia Postale.

Qui trovi maggiori informazioni sulla Via Mercatorum da Oneta a Cornello dei Tasso.

bergamo gita aria aperta via mercatorum oneta cornello dei tasso

bergamo gita aria aperta via mercatorum oneta cornello dei tasso

 

LAGO DI ENDINE: paesaggi rilassanti

Il lago di Endine, al primo impatto, potrebbe sembrare triste. Perché venire qui per una gita all’aria aperta nei pressi di Bergamo? Non ci sono eleganti passeggiate in riva al lago, borghi tirati a lucido o turisti accalcati (se non in piena estate).
La bellezza di questo lago bergamasco sta nella sua tranquillità. Secondo me è la semplicità della natura a farne da padrona e a renderlo un posto davvero piacevole per una passeggiata.

Il giro completo del lago richiede molto tempo (sono 17 km) e una certa preparazione. Spesso, infatti, il percorso è semplicemente un sentiero.

Il mio consiglio, invece, è di fare una bella passeggiata parcheggiando l’auto a Spinone al Lago. Dirigendosi verso sud e risalendo poi sul versante opposto, attraverserai dei bei paesaggi e dei boschetti fino ad arrivare a Monasterolo al Castello. Qui ci sono bar e prati per il pic nic.

La passeggiata è pianeggiante, facile da percorrere (è quasi tutta lastricata) e tutta all’aria aperta!

gita bergamo aria aperta lago di endine passeggiata

gita bergamo aria aperta lago di endine camminata

 

CRESPI D’ADDA: il villaggio operaio

Nell’800, la famiglia Crespi decise di costruire da zero un villaggio industriale per gli operai della loro grande fabbrica.
Il progetto fu qualcosa di sensazionale tanto che l’UNESCO l’ha voluto inserire nella lista del patrimonio dell’umanità.

Passeggiando oggi per le strade di questo piccolo paese sembra che il mondo si sia fermato ad almeno un secolo fa.
Da un lato ci sono le casette degli operai, disposte in fila indiana e, dall’altro, l’immenso ed elegante edificio della fabbrica.

Prendi una mappa all’ufficio del turismo e vai alla ricerca del palazzo dei Crespi, delle ville dei dirigenti, della casa del parroco, del fiume Adda e dell’imponente cimitero monumentale con il mausoleo.

bergamo gita primavera estate crespi d'adda

gita primavera estate bergamo provincia crespi d'adda

 

SCORLAZZINO E SCOLAZZONE: le scalette della Città Alta

In una bella giornata di sole, la città alta di Bergamo è presa d’assalto. E’ normale perché, nel fine settimana, una passeggiata da queste parti è l’attività preferita dai bergamaschi!

Dopo aver visitato il centro storico, puoi sfuggire alla calca dirigendoti tra i paesaggi campestri e le ville ottocentesche del Parco dei Colli.
Io ti consiglio una passeggiata all’aria aperta sullo Scorlazzino e sullo Scorlazzone. Di cosa si tratta? Sono le antiche scallette, utilizzate dai contadini, che collegavano la città agli orti e alle cascine.

La camminata, che parte proprio dalla città alta (in Largo Colle Aperto), dura circa 1 ora ed è tutta su percorsi asfaltati o lastricati.

Trovi tutti i dettagli sullo Scorlazzino e Scorlazzone in questo mio articolo.

gita aria aperta scalette scorlazzone bergamo alta passeggiata

bergamo alta cosa fare bella giornata scalette scorlazzino scorlazzone estate primavera

 

PARCO DELLE CORNELLE: lo zoo di Bergamo

Il Parco delle Cornelle, lo zoo di Bergamo, si trova a Val Brembo.
Non lo dico per patriottismo ma è davvero bellissimo tanto da essere uno dei migliori del nord Italia.

Tra le 120 specie di animali, oltre a quelli più “comuni”, ci sono anche tigri bianche, elefanti, leopardi delle nevi e leoni bianchi.
Il parco è tanto grande che potresti rimanerci anche per tutta la giornata. I bambini, infatti, si fermeranno volentieri anche nelle aree gioco a loro dedicate.

Qui puoi trovare maggiori informazioni sul Parco delle Cornelle.

bergamo cosa fare giornata sole estate primavera zoo parco cornelle

gita bergamo cosa fare estate primavera zoo parco cornelle

 

VALLE DEL FREDDO: curiosità dalla natura

La Valle del Freddo, a Solto Collina (Bergamo), è una riserva naturale dove si verifica uno strano fenomeno microtermico.

Nel terreno, infatti, sono presenti alcune piccole buche o fessure dalle quali fuoriesce l’aria fredda. Dal momento che la temperatura è inferiore rispetto all’ambiente circostante, vanno a svilupparsi specie vegetali tipiche degli ambienti alpini. Ci sono anche le stelle alpine!

Essendo un’area protetta, si può accedere alla riserva naturale solo tramite una visita guidata. La passeggiata è semplice e piacevole. Ma, soprattutto, è davvero interessante!

Per maggiori informazioni sulla Valle del Freddo ti consiglio di leggere questo mio articolo.

bergamo gita aria aperta valle del freddo estate primavera

bergamo gita aria aperta valle del freddo stella alpina

 

MONASTERO DI ASTINO: movida e cucina in un contesto storico

Dopo anni di abbandono, il Complesso Monumentale di Astino è stato finalmente ristrutturato e riaperto come spazio polifunzionale.

Arrivando lungo la Valle d’Astino, il monastero compare in tutto il suo splendore. E’ possibile effettuare qualche passeggiata nei dintorni arrivando fino alla città alta di Bergamo o camminando nei boschi limitrofi.

Vale però la pena soffermarsi a visitare il Monastero che oggi ospita mostre temporanee, 3 differenti ristoranti (aperti durante la bella stagione) ed eventi periodici. Appena fuori dal complesso, è possibile visitare la Valle della Biodiversità. E’ un distaccamento dell’orto botanico di Bergamo ed è davvero ben tenuto ed interessante.

Vuoi sapere di più sul Monatero di Astino? Clicca qui.

gita fuori porta bergamo e dintorni aria aperta estate primavera

gita fuori porta bergamo e dintorni aria aperta monastero astino primavera estate

 

Sei nella città alta di Bergamo? Ti propongo due itinerari di visita del centro storico:

Stai cercando qualche altra idea su cosa fare a Bergamo e dintorni? Clicca qui.

bergamo aria aperta città alta scalette scorlazzino scorlazzone estate primavera

Share: