rifugio gremei piazzatorre seggiovia

RIFUGIO GREMEI DI PIAZZATORRE: neve, seggiovia e cucina di montagna

Una giornata sulla neve? C’è il Rifugio Gremei di Piazzatorre (Bergamo), in Val Brembana, raggiungibile tramite seggiovia, sci e ciaspole.

Il Rifugio Gremei di Piazzatorre, in provincia di Bergamo, è il luogo ideale per una giornata di relax in montagna.

Tra le vette della Val Brembana, questa bella struttura in legno è perfetta per gli amanti dello sci, per chi cammina ma anche per tutti quelli, come me, che vogliono solo rilassarsi.

seggiovia rifugio gremei piazzabrembana

 

COME ARRIVARE

Il Rifugio Gremei si trova a 1.550 metri di quota. Da quassù la vista spazia sulle vette innevate e sulle pinete.

Ci sono diversi modi per arrivare:

  • IN SEGGIOVIA: per i più pigri o per chi sale in quota per sciare, il mezzo più comodo è sicuramente la seggiovia (Gremei 1). Il percorso sale rapidamente fino al rifugio, attraversando la pineta. Il costo è di 9€ andata/ritorno (+2 di cauzione del tesserino elettomagnetico). La seggiovia Gremei 2 è riservata, invece, agli sciatori (è la tratta che porta al punto di partenza delle piste da sci)
  • A PIEDI: si può partire dalla stazione bassa della seggiovia, oltre il paese di Piazzatorre (BG). Il sentiero è contrassegnato dal segnavia n. 121 (Torcola Vaga – incrocio con sentieri 119-117) e richiede circa 1 ora di cammino. Durante l’inverno, se è presente la neve, è consigliabile salire con le ciaspole. Il rifugio organizza anche ciaspolate in notturna (con cena)

mangiare ristorante rifugio gremei

 

COSA FARE

Cosa puoi fare una volta raggiunto il Rifugio Gremei?
Hai diverse possibilità:

  • SCIARE: questa è l’attività principale per chi arriva qui durante l’inverno! Prendendo la seggiovia Gremei 1 e poi la Gremei 2 si arriva direttamente al punto di partenza delle piste
  • FARE UNA PASSEGGIATA nei dintorni (anche se in inverno, con le piste di sci attive, non ci sono molti sentieri da percorrere)
  • MANGIARE AL RIFUGIO: cosa c’è di meglio di una bella mangiata in quota? Presso il rifugio c’è sia la possibilità di un pranzo veloce (es. panini) che di un pranzo vero e proprio nel ristorante. I piatti sono quelli della tradizione bergamasca (es. casoncelli, brasato e polenta taragna) e si mangia bene
  • FARE UN PUPAZZO DI NEVE: … e perché no? Indipendentemente dall’età, costruire un pupazzo di neve è sempre divertente! Ammucchiate un po’ di neve e date sfogo alla vostra creatività

neve sciare rifugio gremei

 

Per maggiori informazioni sui periodi e gli orari di apertura, visita il sito internet www.piazzatorreskiarea.com

Stai cercando qualche altra idea su cosa fare a Bergamo e dintorni? Clicca qui.

 

impianti risalita rifugio gremei bergamo

neve sciare bergamo gremei val brembana

 

Share: