itinerario in baviera e foresta nera_cosa vedere

BAVIERA e FORESTA NERA: cosa vedere e come organizzare il viaggio

Ti propongo un viaggio in Baviera e Foresta Nera. Cosa vedere durante l’itinerario? Scopriamo insieme queste due regioni della Germania ricche di borghi, castelli e paesaggi straordinari.

Se siete alla ricerca di un’idea per un viaggetto di alcuni giorni senza andare troppo lontano, ho una proposta che fa per voi: un bel tour della Baviera e della Foresta Nera!
Basta superare le Alpi per scoprire un mondo completamente diverso, fatto di paesi fiabeschi, paesaggi incantevoli, foreste secolari, città culturali, castelli incantati e molto altro.

Il sud della Germania è davvero ricchissimo di attrazioni e si presta davvero molto bene per un viaggio on the road.
Si può partire direttamente con la propria automobile dall’Italia per cui il viaggio sarà anche low cost.

Scopriamo insieme cosa vedere in Baviera e Foresta Nera.

il villaggio di Donauworth in Baviera

Il villaggio di Donauworth in Baviera

BAVIERA E FORESTA NERA: itinerario di 6 giorni

Il mio itinerario di viaggio alla scoperta di cosa vedere in Baviera e Foresta Nera è stato breve ma intenso.
Partendo in auto dal nord Italia si possono visitare entrambe le regioni con un tour on the road di 6 giorni.

Il mio consiglio è comunque quello di aggiungerci qualche giorno per visitare le singole tappe con maggiore calma e per includere nell’itinerario eventuali altre attrazioni.

Itinerario in Baviera lungo la Romantische Strasse

Il viaggio in Baviera e Foresta Nera ha avuto inizio dalla cittadina di Lindau, adagiata sulle sponde del lago di Costanza. Qui si respira già un’aria bavarese!
Ho proseguito con l’itinerario imboccando la leggendaria e favolosa Romantische Strasse.

Lungo questa strada che attraversa la Baviera abbiamo fatto sosta ai fiabeschi castelli di Hohenschwangau e Neuschwanstein, a Fussen e alla chiesa di Wies per poi deviare verso la città di Monaco.

Ritornati sulla Strada Romantica, abbiamo visitato l’incantevole cittadina di Donauworth, il castello di Harburg, Nordlingen im Ries, Rothenburg ob der Tauber e, infine, Wurzurbg.

il borgo di Rothenburg sulla Strada Romantica

Il borgo di Rothenburg ob der Tauber sulla Strada Romantica

Itinerario on the road nella Foresta Nera

Terminato il nostro assaggio di Baviera, ci siamo spostati nella Foresta Nera (chiamata anche Selva Nera). In questa regione tedesca, abbiamo visitato:

  • Villingen
  • le cascate di Triberg
  • il museo all’aperto di Gutach
  • Schiltach
  • il lago Titisee
  • la città di Freiburg (Friburgo)
mappa itinerario_baviera e foresta nera_cosa vedere

Mappa dell’itinerario in Baviera e Foresta Nera

BAVIERA: cosa vedere lungo la Strada Romantica

Cosa vedere in Baviera lungo la Romantische Straße? Di seguito vi riporto le principali tappe dell’itinerario di viaggio on the road in questa splendida regione del sul della Germania.

LINDAU: inizio dell’itinerario in Baviera e Foresta Nera

Lindau non è proprio negli itinerari classici della Romantische Strasse ma mi fa immergere, già dai primi passi, nell’atmosfera tipica delle cittadine tedesche.

Situata su di un’isoletta del lago di Costanza, è entrata a far parte del Patrimonio dell’Umanità per diversi motivi. Qualche esempio? Il suo paesaggio lacustre, i tipici edifici colorati ed affrescati lungo le stradine lastricate, la bellezza delle sue chiese, le torri (tra cui Mangturm e Diebsturm) e del Rathaus.

Cosa vedere a Lindau? Ecco un elenco delle principali attrazioni:

  • Stephanskirche
  • Mϋnster
  • Haus zum Cavazzen
  • Maximilianstraße
  • Altes Rathaus
  • Neues Rathaus
  • Peterskirche
  • Diebsturm
  • Porto
  • Mangturm
Cosa vedere a Lindau in Germania

Il porto di Lindau in Germania

FUSSEN: visita ai castelli bavaresi di Hohenschwangau e Neuschwanstein

Una delle principali attrazioni della Baviera sono gli splendidi castelli vicino a Fussen:

  • Schloss Hohenschwangau, fatto costruire dai genitori di Ludwing II di Baviera
  • Schloss Neuschwanstein, splendido castello realizzato verso la fine del XIX secolo da Ludwing II e famoso per aver ispirato il castello della Disney

Entrambi i castelli sono situati nel bel mezzo della natura e sono situati a poca distanza a piedi l’uno dall’altro. Entrambi possono essere visitati con audio guide o visite guidate.
La migliore vista panoramica su Neuschwanstein la si ha da Marienbrucke, un ponte situato appena oltre il castello.

Cosa vedere a Fϋssen? Dopo aver visitato i castelli vi consiglio una passeggiata nel centro storico di questa cittadina.
Non perdetevi le seguenti principali attrazioni:

  • Reichenstraße
  • Hohe Schloss
  • Benediktinerkloster Sankt Mang
castello di Neuschwanstein in baviera_cosa vedere a Fussen

Il castello di Neuschwanstein dal Marienbrucke

WIES: cosa vedere lungo la Romantische Straße in Baviera

Non sono in molto a fermarsi a Wies lungo la Strada Romantica che attraversa la Baviera da nord a sud.
Tra prati verdissimi, qui si trova la Wieskirche, una bellissima e ricchissima chiesa barocca.

Wieskirche da vedere lungo la Strada Romantica

La Wieskirche da vedere lungo la Strada Romantica

MONACO: cosa vedere in Baviera

Viaggiando in Baviera non si può non fermarsi almeno un giorno nella splendida città di Monaco.
Pur essendo stata pesantemente bombardata durante la seconda guerra mondiale, il fascino di questa città è innegabile.

Vi elenco brevemente le principali cose da vedere a Monaco in una giornata:

  • Marienplatz
  • Mariensäule
  • Glockenspiel e il suo carillon
  • Neus Rathaus
  • Sankt Peterskirche
  • Asamkirche
  • Neuhauser Straße
  • Michaelskirche
  • Bϋrgersaalkirche
  • Karlstor
  • Frauenkirche
  • Theatinerkirche
  • Feldherrnhalle
  • Residenz (visitare Residenzmuseum, Schatzkammer der Residenz e Cuvilliés-Theater)
  • Hofgarten
  • Maximilianstraße
  • Mϋnzhof
  • Alter Hof
  • Hofbraϋhaus
  • Altes Rathaus
Interni della residenz di Monaco di Baviera

Interni della Residenz di Monaco di Baviera

DONAUWORTH: cosa vedere nel borgo sulla Strada Romantica

Bastano poche occhiate furtive per innamorarsi a prima vista di Donauworth!

Per le strade di questo piccolo borgo non ci sono turisti e le vie acciottolate sono circondate da casette coloratissime, antiche porte di accesso alla città, torri medievali, passeggiate lungo le mura.
All’interno del villaggio meritano di essere visitati:

  • Rathaus, il municipio
  • Reichsstraße
  • Liebfrauenkirche e Heiling-Kreuz-Kirchela, due chiesa del borgo
  • il punto in cui i due fiumi si incrociano prima di procedere con la loro lunga corsa verso il mare.
Case colorate a Donauworth sulla Romantische Strasse_cosa vedere

Case colorate a Donauworth sulla Romantische Strasse

NORDLINGEN IM REIS: cosa vedere in Baviera

Nordlingen im Reis è un’altra bella cittadina interamente circondata da mura che disegnano un cerchio quasi perfetto attorno al centro storico.
Le porte di accesso al borgo sono imponenti ed i camminamenti di ronda sono assolutamente da percorrere per le belle vedute che si possono ammirare sui tetti spioventi della città.

Cosa vedere a Nordlingen im Reis?

  • la Georskirche e a vista panoramica dal suo campanile
  • il Rathaus
  • una passeggiata sulle mura cittadine e la Löspinger Tor, la torre più bella del borgo
  • alcune belle abitazioni ed edifici tradizionali come Hohes Haus, Tanzhaus, Hallgebäude, Klösterle e Spital
NORDLINGEN IM REIS vista dal campanile_cosa vedere_Strada Romantica_Baviera

Nordlingen im Reis vista dal campanile della Georskirche

ROTHENBURG OB DER TAUBER: il borgo più bello della Baviera

Rothenburg ob der Tauber si raggiunge in un’oretta di viaggio da  Nordlingen Im Reis e, senza ogni dubbio, è il borgo più bello della Romantische Straße in Baviera.

Le mura, interrotte spesso da belle torri e da elaboratissime porte medievali, corrono attorno a tutta la città e invitano il turista a perdersi tra i tesori che racchiudono al loro interno:

  • il Rathaus nella piazza centrale
  • la Jakobskirche, una bella chiesa
  • il silenzioso giardino del monastero
  • la vista mozzafiato che si può ammirare uscendo dalla Burgtor o dai Burggarten
  • le viuzze su cui si affacciano miriadi di casette caratteristiche
  • i negozietti di oggetti natalizi (entrate al Kathe Wohlfahrt Weihnachtsdorf e rimarrete sconvolti dall’immensità dell’esposizione).

Non potete lasciare Rothenburg senza aver assaggiato le Palle di Neve, il dolce tipico del borgo. Si tratta di immense frittelle ammassate fino a formare una palla di circa 8 cm di diametro. Io ne ho ordinata una con cioccolato e nocciole… una bomba di bontà!

ROTHENBURG OB DER TAUBER_borghi più belli_romantische strasse

Uno scorcio suggestivo di Rothenburg ob der Tauber in Baviera

HARBURG: il castello più bello della Strada Romantica in Baviera

Il Schloss Harburg, illuminato da un bel sole primaverile, sembra ancora più incantato e perfetto di quanto già lo sia.
Se anche avrete poco tempo, io vi consiglio comunque di fare una breve sosta lungo il tratto tra Donauworth e Nordlingen im Reis e di passeggiare tra i suoi affascinanti cortili.

Il castello di Harburg sulla Romantische Strasse_cosa vedere in Baviera e Foresta Nera

Il castello di Harburg sulla Romantische Strasse

WURZBURG: cosa vedere in città

Wurzburg è una bella città collocata a nord lungo la Strada Romantica e sarà la mia ultima tappa in Baviera prima di spostarmi verso la Foresta Nera.

La prima cosa da vedere a Wurzurg è la Residenz, un bellissimo palazzo con alcuni saloni spettacolari affrescati dal Tiepolo. La visita è interessante per nulla stancante.
Inoltre, il giardino sul retro del palazzo l’edificio è davvero bello. Ci sono aiuole piene di fiori colorati, fontane, scalinate e perfino uno scoiattolo rosso.

Il centro della città è poco caratteristico e, personalmente, non ho trovato molto belle le chiese o i palazzi. Tra le varie attrazioni io ti consiglio di non perderti:

  • la rossa Marienkapelle
  • il bellissimo ponte Alte Marienberg che a me ricordava molto il ponte Carlo di Praga sia per le imponenti statue ai lati che per la vista sulla città e sul castello

Su di un colle si trova il Festung Marienberg, il castello di Wurzburg. L’edifico è bellissimo ed immenso: ci sono diversi stili architettonici che si fondono in modo armonioso.
Dato il poco tempo a disposizione, ho visitato solo gli esterni ma ci sono pozzi profondi, torri, chiese e, dai giardini, si ammira una vista favolosa sulla città!

ponte di wurzburg in baviera_cosa vedere

Il ponte di Wurzburg in Baviera: cosa vedere

FORESTA NERA: cosa vedere nell’itinerario on the road

L’itinerario di viaggio prosegue a questo punto verso la Foresta Nera. Cosa vedere in questa regione?
Ecco un elenco delle principali attrazioni.

VILLINGEN: cosa vedere nella Foresta Nera

Villingen viene chiamata la Friburgo in miniatura ed, effettivamente, non è del tutto sbagliato. Le città sono molto simili con il Munster in arenaria rossa, i ruscelletti che scorrono accanto alle strade, le casette colorate, le mura che circondano la cittadina e le porte eleganti che ne permettono l’accesso.

A Villinghen si respira però un’atmosfera molto più circoscritta, più da villaggio. Si possono osservare le persone che si salutano per strada, che si ritrovano a sorseggiare un the in qualche bar o che vanno a messa.

Le principali cose da vedere a Villingen sono:

  • Mϋnster, Romästurm e Mϋnsterbrunnen, le tre torri della città
  • Mϋnsterplatz
  • Altes Rathaus, il municipio
  • il Franziskaner Museum
chiesa di villingen in Foresta nera_cosa vedere

La chiesa di Villingen nella Foresta Nera: cosa vedere

COSA VEDERE A TRIBERG: cascate e cucù nell’itinerario nella Foresta Nera

La prima cosa da vedere a Triberg, nella Foresta Nera, sono le spumeggianti Wasserfalle (cascate).
Le si raggiunge rapidamente con una brevissima passeggiata nel bosco. Il percorso più breve dura circa mezz’ora (andata e ritorno) considerando anche il tempo per le fotografie di rito.

L’ingresso al bosco è a pagamento e, volendo, si possono acquistare anche delle noccioline per gli scoiattoli.
Il profumo dei pini, la pace della pineta e il rumore della cascata ci regalano una serenità immensa e che permette facilmente di cogliere lea bellezza più nascosta di questa regione.

Il villaggio di Triber non offre nulla da visitare se non l’interno della chiesa poco lontana dal bosco e i numerosissimi negozi di souvenir carichi di cucù ed oggetti in legno.
Lungo la strada verso Gutach (circa 15 minuti) si trova un edificio turistico con l’orologio a cucù più grande del mondo.

Cascata di Triberg_foresta nera

GUTACH: il Museo all’Aperto della Foresta Nera e la pista di bob

Il Schwarzwalder Freilichtmuseum è il Mmuseo all’Aperto della Foresta Nera e si trova a Gutach.
Si tratta di una raccolta di alcuni edifici tipici della zona che sono stati ricostruiti o trasportati qui per realizzare questo museo che vuole raccontare, a grandi e piccini, le tradizioni locali e lo stile di vita dei secoli scorsi.

Sicuramente amerete moltissimo percorrere in lungo e in largo gli edifici antichi del parco, spiare nelle varie stanze, dar da mangiare agli animali, arrampicarvi sulle scale che portavano alle soffitte dai tetti di paglia e osservare alcune signore che mostrano i lavori di un tempo.

All’uscita del Museo all’Aperto della Foresta Nera ci sono diversi chioschi che vendono prodotti regionali, perfetti per il pranzo o uno spuntino.

Dall’altro lato del parcheggio, in 10 minuti a piedi si raggiunge il Schwarzwäld Roderlbahn.
Questa bella pista di bob non è solo per bambini! Già perché si scende lungo il versante della collina tramite dei binari metallici e si arriva ad una velocità di 40km/h. Decisamente divertente!

museo all'aperto di Gutach nella Foresta Nera

Il Museo all’Aperto della Foresta Nera a Gutach

SCHILTACH: il più bel borgo della Foresta Nera

Schiltach è uno borgo bellissimo per cui va inserito tra le cose da vedere nella Foresta Nera.
Il villaggio è davvero caratteristico dal momento che si incontrano moltissime case a graticcio e che le strade sono pulite e silenziose. Nel borgo non ci sono attrazioni particolari per cui ti consiglio di passeggiare  alla ricerca dei suoi bellissimo scorci.

Schiltach è attraversata da due fiumi che dividono il paese e non è difficile avvistare qualche airone che ozia silenzioso sulle sponde.
Proprio per la grande quantità di acqua, in paese si può visitare il piccolo museo del taglio del legname (tipico di questa località) che è veramente interessante, gratuito e ben architettato.

Volendo sgranchirsi le gambe, è possibile risalire il versante della collina e, seduti su una panchina, ammirare i tetti di Schiltach e il paesaggio della Foresta Nera.

Vicoli di Schiltach, il borgo più bello della Foresta Nera

Vicoli di Schiltach, il borgo più bello della Foresta Nera

TITISEE: in barca sul bel lago della Foresta Nera

Titisee-Neustadt è una cittadina turistica sulle sponde del lago Titisee.
Si tratta di una destinazione molto frequentata dalla popolazione locale durante la bella stagione per cui si incontrano facilmente ristoranti, hotel e negozi di souvenir.

Se il tempo lo permette, vi consiglio di noleggiare una barca elettrica per almeno mezz’ora. Sarai circondato dalla natura e da uno splendido paesaggio di montagna dove le pinete scendono verso le acque scure del lago.

giorno di pioggia sul Titisee_foresta nera

In barca in un giorno di pioggia sul Titisee

FREIBURG: cosa vedere nella Friburgo della Germania

Lo sapevate che questa non è l’unica Friburgo? Esiste infatti un’altra città chiamata Friburgo che si trova in Svizzera.
Freiburg è una cittadina universitaria situata non molto lontano dal confine tra Francia e Germania. Infatti, le persone del luogo ringraziano sempre con un francesissimo “merçi”.

Cosa vedere a Friburgo nella Foresta Nera? La principale attrazione è la Cattedrale, interamente costruita in arenaria rossa e con un’imponente torre della facciata.

Tra le cose da vedere a Friburgo ci sono i due Rathaus (municipi), Martinskirche, Haus zum Waalfisch, Gerichtslaube, Historisches Kaufhaus, Martinstor e Bertoldsbrunner.
Prestate attenzione ai caratteristici ruscelletti che scorrono accanto ai marciapiedi perché sarà davvero facile finirci dentro mentre ammirerete gli edifici della città.

Cosa vedere a Freiburg in Germania

La Cattedrale di Friburgo in Germania

Share: