cosa vedere al Sacro Monte di Varallo in Sesia

SACRO MONTE DI VARALLO IN VALSESIA: cosa vedere e cosa fare

Hai mai sentito parlare del Sacro Monte di Varallo, in Valsesia? Ti invito a scoprire questo luogo curioso che è stato dichiarato patrimonio dell’UNESCO.

Il Sacro Monte di Varallo, in Valsesia, è un luogo davvero insolito. E’ difficile credere che, poco lontano da Vercelli (Piemonte), ci sia un complesso così antico e così suggestivo da essere inserito nella lista dei beni di interesse mondiale tutelati dall’UNESCO.

Dì la verità: appena hai letto “Sacro Monte” hai pensato al solito pellegrinaggio religioso ed avresti voluto chiudere la pagina.
Hai fatto bene a non farlo perché quello di Varallo è davvero un luogo straordinario che va al di là della fede e della religione. Le 45 cappelle, disseminate nel verde, contengono 800 statue e circa 4000 figure affrescate. L’arte religiosa, a tratti, diventa quasi eccessiva e sfuma nel kitsch. Non potrai che rimanerne affascinato!

Il complesso monumentale del Sacro Monte di Varallo fa parte della Riserva Naturale Speciale della Regione Piemonte e, dall’alto dei suoi 608 metri, domina la Valsesia.
Che ne dici, andiamo insieme alla scoperta di cosa vedere e cosa fare al Sacro Monte di Varallo?

Raffigurazione in una cappella del Sacro Monte di Varallo

Raffigurazione in una cappella del Sacro Monte di Varallo

COSA E’ IL SACRO MONTE DI VARALLO?

Un Sacro Monte è un complesso religioso che presenta le seguenti caratteristiche:

  • si trova su di un colle o un monte e presenta un percorso devozionale
  • sono presenti chiese e cappelle
  • è un luogo di pellegrinaggio secolare

Il Sacro Monte di Varallo, in Valsesia, rientra appieno in questa definizione. E’ composto da una basilica e da quarantacinque cappelle, affrescate e popolate da oltre ottocento statue di terracotta policroma a grandezza naturale, immerse in un bosco verde ed ombroso.

La Basilica del Sacro Monte di Varallo in Valsesia

La Basilica del Sacro Monte di Varallo in Valsesia

SACRO MONTE DI VARALLO: storia in breve

Il Sacro Monte di Varallo non è l’unico Sacro Monte in Italia ma fu sicuramente il primo ad essere stato realizzato. Pensa che le prime cappelle vennero ultimate già nel 1491!

L’idea venne a Bernardino Caimi, un frate francescano di ritorno dalla Terra Santa. La sua idea era quella di riprodurre e rievocare, in Valsesia, i luoghi sacri e la passione di Gesù di modo che tutti coloro che non riuscivano andare in Palestina (all’epoca invasa dai Turchi) potevano comunque rivivere le emozioni di un pellegrinaggio.

I lavori di realizzazione delle cappelle, tutte differenti tra di loro, proseguirono anche nei secoli successivi.
Ai cantieri lavorarono importanti architetti, pittori e scultori dell’epoca tra cui Gaudenzio Ferrari, importante artista della Valsesia.

Sempre all’interno del Santuario del Sacro Monte di Varallo, nel XIX secolo venne realizzata la Basilica, dedicata alla Vergine Maria.

Alcune cappelle del Santuario di Varallo (Vercelli)

Alcune cappelle del Santuario di Varallo (Vercelli)

COSA VEDERE E COSA FARE AL SACRO MONTE DI VARALLO

Appena raggiunta la sommità del Sacro Monte, dove si trova la piazza della Basilica, il colpo d’occhio è di grande effetto: numerose cappelle, porticati, una fontana e le palme fanno da cornice all’imponente facciata della chiesa del XIX secolo dedicata a Maria Assunta. Il luogo è molto suggestivo ed ha un fascino mistico.

Superato lo stupore, è il momento di andare alla scoperta di tutte le cose da fare e da vedere al Sacro Monte di Varallo.
Chiaramente si parte dalle 45 cappelleOgnuna di esse ha una conformazione differente rispetto alle altre sia per l’architettura dell’edificio in cui sono ospitate e sia per la ricchezza e l’allestimento delle scene. Pensa che in una delle cappelle ci sono ben 64 statue in terracotta o in legno a grandezza naturale!

Alcuni effetti scenografici lasciano a bocca aperta anche se, molto spesso, il tutto ha un gusto kitsch. Ne sono un esempio i capelli e le barbe vere applicate su numerose statue… pensa che avranno circa 500 anni!

Puoi dividere l’itinerario tra le cappelle del Sacro Monte di Varallo in due parti:

  • le cappelle dalla n. 1 alla n. 19 si trovano immerse nel verde, nella zona più impervia del parco
  • le cappelle dalla n. 20 alla n. 45 sono collocate sulla sommità del Sacro Monte e vi si accede tramite la Porta Aurea
Statue e affreschi in una delle cappelle del Sacro Monte di Varallo

Statue e affreschi in una delle cappelle del Sacro Monte di Varallo

COME ARRIVARE AL SACRO MONTE DI VARALLO E QUANTO DURA LA VISITA

Per visitare il Sacro Monte di Varallo può essere sufficiente una mezza giornata ma le tempistiche dipendono principalmente dal mezzo che sceglierai per raggiungere il Santuario.

Per arrivare al Sacro Monte in Valsesia hai tre possibilità:

  • percorrere a piedi il bel percorso nel bosco che, in 20 minuti circa, conduce al Santuario. La passeggiata, che inizia nel centro di Varallo, è semplice in quanto il sentiero è largo e pavimentato ma è pur sempre in salita
  • la funivia, riaperta nel 2003, che parte proprio dal centro di Varallo (vicino alla bella Chiesa Santa Maria delle Grazie). Il costo del biglietto andata/ritorno è di 5 euro. La funivia che conduce al Sacro Monte di Varallo è aperta dalle 9.00 alle 18.00 (orario prolungato alle 19.00 il sabato, la domenica ed i festivi). Nel periodo invernale (quando vige l’ora solare), invece, il servizio è attivo dalle 9.00 alle 17.00
  • raggiungere direttamente la sommità del Sacro Monte di Varallo in auto, tramite una comoda strada asfaltata

Se non ami troppo camminare, ti suggerisco di sostituire la faticosa salita al Sacro Monte con un meno impegnativo viaggio in funivia. In pochi minuti, la cabina dalle ampie vetrate raggiunge la sommità del monte costeggiando una parete rocciosa. Al rientro, invece, prendi il percorso nel bosco che, essendo in discesa, sarà meno faticoso!

La funivia che porta al Sacro Monte di Varallo_cosa vedere

La funivia che porta al Sacro Monte di Varallo

INFORMAZIONI PER VISITARE IL SACRO MONTE DI VARALLO IN VALSESIA

Di seguito ti riporto alcune informazioni che potrebbero esserti utili per visitare il Sacro Monte di Varallo e per scoprire tutte le cose da vedere e da fare al Santuario.

ORARI DI APERTURA DEL SACRO MONTE DI VARALLO

Il Sacro Monte di Varallo è prevalentemente sempre aperto ai visitatori, specialmente le cappelle del complesso che si sviluppano all’esterno.

La Basilica è visitabile ai seguenti orari:

  • giorni feriali: dalle 9.00 alle 12.20 e dalle 14.15 alle 18.00
  • giorni festivi: dalle 8.30 alle 12.20 e dalle 14.15 alle 18.00

ATTENZIONE: gli orari possono variare nel tempo. Prima di partire verifica sul sito internet www.sacromontedivarallo.org

ORARIO DELLE MESSE AL SACRO MONTE DI VARALLO

Gli orari delle Sante Messe al Sacro Monte di Varallo in Valsesia sono i seguenti:

  • nei giorni festivi alle 9.30, alle 11.30 e alle 17.00 (Adorazione Eucaristica alle 16.00)
  • nei giorni feriali alle 17.00 (Rosario alle 16.30)
santuario di varallo_come arrivare e dove parcheggiare

Il piazzale del Santuario di Varallo sul Sacro Monte

COSTO DI INGRESSO: Sacro Monte di Varallo

L’accesso al Sacro Monte di Varallo è gratuito.

DOVE PARCHEGGIARE AL SACRO MONTE DI VARALLO

Se raggiungerai il Sacro Monte in Valsesia con l’auto, potrai parcheggiare direttamente al monte, a pochi passi dal Santuario. I parcheggi qui sono a pagamento.
Nel caso optassi per salire a piedi o in funicolare, a Varallo si trova un grande parcheggio gratuito.

SERVIZI AL SACRO MONTE DI VARALLO (SESIA)

Nei pressi del Sacro Monte è possibile trovare un piccolo bar, un ristorante, un hotel per i pellegrini e, ovviamente, negozi di souvenir.

Una delle cappelle del Sacro Monte di Varallo_Sesia

Una delle cappelle del Sacro Monte di Varallo

COSA VEDERE NEI DINTORNI DEL SACRO MONTE DI VARALLO IN VALSESIA

Sei alla ricerca di altre cose da fare o da vedere in Piemonte o nei dintorni del Sacro Monte di Varallo (Sesia)? Ecco alcune mie proposte:

La cappella dell'Ultima Cena al Sacro Monte di Varallo a Sesia

La cappella dell’Ultima Cena al Sacro Monte

Share: