Cosa vedere a Piazzola sul Brenta: Villa Contarini

PIAZZOLA SUL BRENTA: Villa Contarini e altre cose da vedere

La visita di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova, ti farà calare nel barocco veneto. Ma ci sono anche altre cose da vedere in paese. Scopriamo insieme questa bella cittadina veneta.

Piazzola sul Brenta, bagnata dall’omonimo fiume, è un tranquillo paese in provincia di Padova.
Già nel XIII secolo compare nei primi documenti storici ma lo sviluppo del borgo è legato principalmente alla famiglia veneziana dei Contarini, arrivata qui nel XV secolo.

I viaggiatori oggi raggiungono Piazzola sul Brenta per ammirare la splendida Villa Contarini con la sua ricca ed imponente facciata barocca, i numerosi saloni interni riccamente decorati e gli affreschi.

Lo sapevi che proprio a Piazzola sul Brenta, nella frazione di Isola Mantegna, nacque Andrea Mantegna, uno dei più grandi pittori del Rinascimento?

Facciata di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

Facciata di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

PIAZZOLA SUL BRENTA: cosa vedere

I visitatori che arrivano a Piazzola sul Brenta solitamente lo fanno per due motivi: la splendida Villa Contarini o il famoso il mercatino dell’antiquariato.
In questa bella cittadina però ci sono anche altre cosa da vedere:

  • Logge Palladiane e Piazza Paolo Camerini: sulla piazza antistante l’ingresso di Villa Contarini si trova un bellissimo porticato del Seicento voluto dalla nobile famiglia Contarini per impreziosire ulteriormente il palazzo. Qui si può osservare anche il corridore, una struttura che permetteva il collegamento tra la villa e le eleganti Logge Palladiane. L’edificio sovrastante fungeva da foresteria dove venivano alloggiati gli ospiti delle numerose feste che si svolgevano a palazzo
  • Loco delle Vergini: attraversando le Logge Palladiane si può raggiungere liberamente questo cortile, circondato sui quattro lati da porticati, che un tempo apparteneva ad un collegio-orfanotrofio per giovani fanciulle
  • Oratorio di San Benigno: edificio religioso della metà del XVIII secolo realizzato da Tommaso Temenza, architetto di ispirazione palladiana
  • Ex Jutificio: gli amanti dell’archeologia industriale rimarranno affascinati da questa fabbrica dei primi del Novecento dove veniva prodotta la juta. Chiusa nel 1978, è stata recentemente oggetto di interventi di recupero per la realizzazione di spazi commerciali e residenziali
  • Ex Casa del Fascio: edificio dalle linee tipicamente fasciste risalente al 1937
Le Logge Palladiane di Piazzola sul Brenta: cosa vedere

Le Logge Palladiane di Piazzola sul Brenta: cosa vedere (photo credits Wikimedia Commons)

VILLA CONTARINI DI PIAZZOLA SUL BRENTA

Cosa vedere a Piazzola sul Brenta? Sicuramente la splendida Villa Contarini!

In origine qui si trovava un castello edificato attorno all’anno Mille, rimaneggiato nel corso dei secoli successivi. La proprietà passò poi in eredità alla nobile famiglia Contarini che, nel XVI secolo, iniziò i lavori per la realizzazione di una dimora di campagna che, da lì a poco, sarebbe divenuta una vera e propria reggia in cui sfoggiare ricchezze e potenza.

Si dice che perfino il celebre Andrea Palladio lavorò, almeno indirettamente, ad alcuni progetti del complesso.

Gli interni, attraversati da un corridoio di 180 metri, sono un susseguirsi di splendide sale arredate in epoche e con gusti differenti. Gli arredi interni sono andati in buona parte perduti ma la grandiosità dei saloni e delle scalinate con affreschi, statue e stucchi lascia a bocca aperta.

Tra le sale più famose ci sono la Galleria delle Conchiglie (decorata con vere conchiglie), la Sala del Pozzo (con all’interno un pozzo del XV secolo) e la Sala da Ballo (piena di angeli e putti).
La più famosa di tutte è però la Sala della Musica con una cassa acustica a forma di chitarra. E’ proprio qui che i nobili ascoltavano brani di musica classica o concerti.

Alle spalle del palazzo si sviluppa un parco romantico all’inglese con tanto di laghetto.

Interni di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

Interni affrescati di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (photo credits Wikimedia Commons)

Prezzi di ingresso a Villa Contarini

Per accedere a Villa Contarini è necessario partecipare ad una visita guidata, della durata di circa 1 ora, che parte regolarmente durante gli orari di apertura.
Il prezzo, comprensivo di villa e parco, è di 10 euro. Sono previste riduzioni.

Orari di apertura di Villa Contarini

Villa Contarini di Piazzola sul Brenta è aperta nei seguenti orari:

  • dal 01 marzo al 31 ottobre: dal giovedì al martedì dalle 9.00 alle 19.00
  • dal 01 novembre al 28 febbraio: dal giovedì al martedì dalle 10.00 alle 16.00

ATTENZIONE: prezzi e orari possono variare nel tempo. Per maggiori informazioni su Villa Contarini ti suggerisco di visitare il sito Villacontarini.eu

Padova e dintorni: Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

L’elegante facciata principale di Villa Contarini

MERCATO DELL’ANTIQUARIATO DI PIAZZOLA SUL BRENTA

Sul piazzale antistante Villa Contarini, dedicato a Paolo Camerini, si svolge periodicamente l’importante mercatino dell’antiquariato di Piazzola sul Brenta.
Si tratta di uno dei più grandi ed illustri di tutta Europa, sia per il numero di espositori che per la qualità delle merci.

Il mercatino dell’antiquariato si tiene ogni ultima domenica del mese.
E’ davvero un bell’evento, anche per i non amanti del genere. Per questo motivo potresti organizzarti in modo da visitare Piazzola sul Brenta e le numerose cose da vedere in paese proprio nelle domeniche in cui si tiene il mercatino.

Mercatino dell'antiquariato di Piazzola sul Brenta

Mercatino dell’antiquariato di Piazzola sul Brenta (photo credits Relilax.it)

DOVE DORMIRE A PIAZZOLA SUL BRENTA: i migliori b&b

Fermarsi a dormire almeno una notte a Piazzola sul Brenta ti permetterà di visitare con calma la cittadina e di dedicare poi il giorno successivo ai dintorni di Padova.
Ho selezionati i migliori b&b che potrai trovare a Piazzola sul Brenta e nei comuni limitrofi:

  • Casarosa B&B: struttura situata nel verde con camere semplici e molto economiche. Ottima soluzione per i viaggiatori low cost!
  • B&B Honey Farm: la buona colazione di questo b&b di Piazzola sul Brenta è uno dei punti forti della struttura. Troverai inoltre camere semplici ma moderne ed una buona accoglienza
  • B&B Maison Parco Del Brenta: splendida palazzina con giardino dove il tempo sembra essersi fermato. Bellissime e molto romantiche le camere di questa struttura situata a Curtarolo, a breve distanza da Piazzola sul Brenta. Provare per credere!
Una sala di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta: costi e orari

Una sala splendida interna di Villa Contarini (photo credits Wikimedia Commons)

COSA VEDERE NEI DINTORNI DI PIAZZOLA SUL BRENTA

Il Veneto è una regione bellissima e ricca di città d’arte e di splendidi borghi che aspettano solo di essere esplorati..
Ecco alcune proposte nei dintorni di Piazzola sul Brenta o, comunque, nel Veneto:

Cosa vedere a Piazzola sul Brenta: Villa Contarini

Cosa vedere a Piazzola sul Brenta: Villa Contarini (photo credits Wikimedia Commons)

Share: