giro del lago di garda in bicicletta elettrica e cosa vedere in valtenesi

E-BIKE SUL LAGO DI GARDA: percorso con bicicletta a noleggio in Valtenesi

Un modo simpatico e divertente per visitare il Lago di Garda? Noleggia un’e-bike a Manerba del Garda e scopri cosa vedere in Valtenesi pedalando lungo i percorsi della sponda bresciana del lago.

Chi visita il Lago di Garda spesso si concentra sui suoi borghi più famosi, sui parchi divertimento e sulle sue belle spiagge. E fa davvero bene!
C’è però un altro volto del lago, più nascosto e scandito dai ritmi della vita quotidiana. Al di là delle attrazioni più famose, sarebbe un peccato non andare alla scoperta delle tradizioni rurali della sponda bresciana del lago e dei suoi paesaggi nascosti che solo in pochi vengono a visitare. La Valtenasi racchiude in sé tutto questo.

E’ per questo motivo che voglio proporti un percorso in bicicletta del Lago di Garda che, partendo da Manerba del Garda, ti permetterà di scoprire cosa vedere in Valtenasi con i suoi borghi poco conosciuti, i paesaggi disseminati di vigne ed ulivi, le Panchine Giganti, i laghetti e gli splendidi castelli.

Il modo migliore per esplorare questa zona è quello di noleggiare un’e-bike. E BikeSquare è il noleggiatore ideale su questa sponda del Lago di Garda!

Questa escursione tra le cose da vedere in Valtenasi è perfetta non solo per i turisti che soggiornano sulla sponda bresciana del Lago di Garda ma anche per tutti coloro che vivono nelle vicinanze e che, cogliendo l’occasione di una gita fuori porta in Lombardia, vogliono scoprire angoli e paesaggi insoliti del Garda e dei suoi dintorni.

»» Se ti trovi sulla sponda veronese, c’è questo giro in bicicletta elettrica del Lago di Garda con partenza da Torri del Benaco

Il borgo di Cisano lungo il percorso in bici elettrica sul Lago di Garda

Il borgo di Cisano lungo il percorso in bici elettrica sul Lago di Garda

MAPPA DEL PERCORSO IN BICI SUL LAGO DI GARDA: noleggio e-bike a Manerba del Garda

Per esplorare la sponda bresciana del Lago di Garda e la Valtenesi ti consiglio di noleggiare una bicicletta elettrica a Manerba del Garda. All’interno di Sivinos Camping Boutique si trova uno dei numerosi punti di noleggio di BikeSquare. Puoi accedervi anche se non sei ospite del campeggio!

Tra i numerosi percorsi ed itinerari che offre il Lago di Garda, vorrei proportene uno insolito che ti permetterà di scoprire aspetti differenti e poco conosciuti del lago.
Oltre a splendidi panorami sulle acque blu del Garda e spiagge in cui fermarsi per un tuffo, scoprirai borghi tranquilli e poco turistici, antichi castelli, due Panchine Giganti e paesaggi rurali con vigne e ulivi. Tutto questo si trova in Valtenesi. Che te ne pare?

In questa mappa interattiva del Lago di Garda ho inserito le tappe dell’itinerario proposto da BikeSquare e che mi sento di consigliarti.

Il percorso ad anello parte da Manerba del Garda, è lungo 39 chilometri e richiederà circa 5 ore. Non ti preoccupare, è fattibilissimo anche per i meno allenati: se ce l’ho fatta io può riuscirci chiunque!
Ti consiglio di percorrere questo itinerario in bicicletta tra le cose da vedere sul Lago di Garda ed in Valtenesi con calma, fermandoti a pranzo o per una degustazione di prodotti locali e concedendoti  anche un po’ di relax in spiaggia.

ITINERARIO IN E-BIKE SUL LAGO DI GARDA: cosa vedere sulla sponda bresciana

Il percorso in e-bike sul Lago di Garda ti permetterà di costeggiare alcune spiagge ma ti condurrà prevalentemente alla scoperta delle principali cose da vedere in Valtenesi.

Il nome di questa valle, secondo la leggenda, è legato alla dea Atena (Valtenesi appunto) che insegnò la coltivazione delle olive agli uomini che vivevano in queste terre. Pare infatti che Minerva, che diede il nome a Manerba del Garda, ed altri dei si rifugiarono da queste parti e si travestirono da animali per sfuggire al gigante Tifone.

Leggende a parte, ecco cosa vedere sulla sponda bresciana del Lago di Garda ed in Valtenesi con un bel percorso in bicicletta elettrica.

Pista ciclabile lungo i vigneti del Chiaretto in Valtenesi

Pista ciclabile lungo i vigneti del Chiaretto in Valtenesi

CASTELLO DI MONIGA: prima tappa del giro in e-bike sul Lago di Garda

La prima tappa di questo percorso in bicicletta elettrica tra la sponda bresciana del Lago di Garda e la Valtenesi ci condurrà al Castello di Moniga. Più che di un castello vero e proprio, si tratta di un antico borgo fortificato, risalente al X secolo.

Varcato il portone di ingresso, che permette di attraversare la cinta muraria, compare per magia il borgo, ancora abitato, dove un tempo la popolazione si rifugiava per scampare agli attacchi nemici.

Attorno al Castello di Moniga del Garda si trova un bel parco da cui si possono ammirare splendidi panorami sul lago.

Il parco del Castello di Moniga del Garda

Il parco del Castello di Moniga del Garda

CASTELLO DI SOIANO DEL LAGO: borghi insoliti sul Lago di Garda

Il percorso, in leggera salita, continua in Valtenesi, una valle che si sviluppa lateralmente al Lago di Garda. Arrivato a Soiano sul Lago, ti consiglio di raggiungere il suo castello.

Collocato a circa 200 metri di altezza, il complesso fortificato permetteva di avvistare il nemico proveniente sia dalla Valtenesi che dal lago.

Nonostante sia aperto solo in occasioni speciali, il Castello di Soiano è molto affascinante e presenta ancora tracce del vecchio ponte levatoio e del mastio, poi trasformato in campanile.
I rintocchi delle campane fungevano da servizio meteorologico per la popolazione locale: un colpo indicava bel tempo, due rintocchi segnalavano cielo nuvoloso e tre colpi indicavano l’arrivo di pioggia o temporali.

Il Castello di Soiano in Valtenesi_percorso in bicicletta

Il Castello di Soiano: cosa vedere in Valtenesi

CASTELLO DI POLPENAZZE: panorama mozzafiato sul Lago di Garda

Attraversando gli splendidi paesaggi della Valtenesi, si raggiunge il bel borgo di Polpenazze.
Quello che viene chiamato “castello” in realtà è ciò che resta dell’antico fortilizio, oggi inglobato in altri edifici del paese.

La corte le castello è diventata una grande piazza su cui si affaccia la bianca chiesa parrocchiale dedicata alla Natività di Maria Vergine. Da questo piazzale, quasi una terrazza, si può ammirare un bel panorama che, superando la campagna, arriva fino al lago.

Del castello, una delle cose da vedere in Valtenesi, sono rimaste alcune torri e, lungo un tratto di mura, il cammino di ronda.

Il castello di Polpenazze con il camminamento di ronda

Il castello di Polpenazze con il camminamento di ronda

PANCHINA GIGANTE ROSA DEL CHIARETTO: cosa vedere in Valtenesi

Tra i filari di vite della Valtenesi ecco comparire la prima delle due Panchine Giganti che incontreremo lungo questo itinerario in e-bike sul Lago di Garda.
La Big Bench è di colore rosa ed è chiamata “del Chiaretto” in onore del vino rosato prodotto in questa zona.

La panchina è situata a Muscoline, in provincia di Brescia, e guarda verso il Lago di Garda. La sua particolarità, però, è legata proprio ai vigneti che la circondano.
Facci caso: alcuni filari iniziano con dei simpatici pastelli giganti, sempre di colore rosa.

Nei dintorni si trova l’azienda agricola La Guarda presso cui è possibile effettuare una degustazione di vini e di altri prodotti locali della Valtenesi.

Panchina Gigante rosa del Chiaretto in Valtenesi

Panchina Gigante rosa del Chiaretto in Valtenesi

LAGHETTI DI SOVENIGO: un’oasi di pace in Valtenesi

Man mano si prosegue lungo l’itinerario, il paesaggio alterna campi coltivati e boschi. Immersi nel verde, ecco comparire i tre Laghetti di Sovenigo che fanno parte di un’oasi naturalistica della Valtenesi.
In questi piccoli laghi di origine intramorenica, un tempo l’uomo viveva in villaggi fatti di palafitte.

Nonostante la vegetazione spesso nasconda parte dei Laghetti di Sovenigo e renda piuttosto difficile raggiungerli, nei mesi di luglio ed agosto è possibile ammirare la fioritura dei fiori di loto che, a quanto si dice, provengono direttamente dal Giappone.

Percorso in bicicletta elettrica dal Lago di Garda ai Laghetti di Sovenigo

I Laghetti di Sovenigo lungo il percorso in bicicletta elettrica dal Lago di Garda

PANCHINA GIGANTE DI SAN FELICE DEL BENACO: la Big Bench gialla del Lago di Garda

Il piccolo borgo di Cisano (frazione di San Felice del Benaco), con Palazzo Cominelli, l’antica piazzetta e la fontana pubblica è una bella sorpresa. Ma noi siamo arrivati fin qui per la Panchina Gigante gialla.

Lasciata la bicicletta elettrica a bordo strada, si raggiunge la Big Bench in meno di 5 minuti a piedi percorrendo un breve tratto nel bosco.
Tra il fogliame, seduti sulla panchina si scorgono sia il lago che la splendida cittadina di Salò.

Lo sai perché questa Panchina Gigante del Lago di Garda è gialla? Il colore richiama i limoni che sono coltivati, su questa sponda del Garda, nelle famose limonaie.

Hai già visitato altre Panchine Giganti? Se sei un appassionato del genere, ti suggerisco la Panchina Gigante di Fonteno, sul Lago d’Iseo, e quelle nelle Langhe.

Panchina Gigante gialla di San Felice del Benaco sul Lago di Garda

Panchina Gigante gialla di San Felice del Benaco sul Lago di Garda

SPIAGGIA GARDIOLA A SAN FELICE DEL BENACO: un tuffo durante il giro in bici elettrica del Lago di Garda

Eccoci finalmente a percorrere un tratto in discesa che ci condurrà verso le rive del Lago di Garda. La Spiaggia Gardiola si trova a San Felice del Benaco, è libera ed è caratterizzata da ciottoli ed alcune zone erbose.

Questa è un’ottima sosta per un po’ di relax o per un tuffo rinfrescante tra le acque trasparenti del lago.

La Spiaggia Gardiola sul Lago di Garda_cosa vedere in e-bike

Spiaggia Gardiola sul Lago di Garda: cosa vedere in e-bike

PUNTO PANORAMICO DI BALBIANA: un borgo sulla sponda bresciana del Lago di Garda

Arrivati al Balbiana, un piccolo e grazioso borgo tra le colline del Lago di Garda, ti consiglio di fare una breve sosta presso la chiesetta di Santa Lucia. Se sei un amante del genere (come me!), all’interno troverai numerosi affreschi risalenti al XV e XVI secolo.

Dopo soli 100 metri, ecco un’altra cosa da vedere a Balbiana: l’antico arco del Quattrocento.
Distrutto nel 2016 dal furgone di un famoso corriere espresso che passava per il borgo, oggi è stato pazientemente ricostruito e ricollocato.

Dal piazzale sottostante, si può ammirare un bel panorama con borghi, ulivi e, sullo sfondo, il Lago di Garda.

Punto panoramico sul Lago di Garda da Balbiana in Valtenesi

Punto panoramico sul Lago di Garda da Balbiana in Valtenesi

PIEVE DI SANTA MARIA IN VALTENESI: tappa imperdibile nel percorso in e-bike

A Pieve Vecchia, frazione di Manerba del Garda, si trova un’antica pieve. Chi l’avrebbe mai detto?

La chiesa di Santa Maria in Valtenesi venne edificata tra il VI e VII secolo e conserva all’interno interessanti affreschi realizzati tra il Duecento ed il Quattrocento.
Pur essendo piuttosto semplice, è un luogo molto mistico ed una tappa imperdibile lungo il percorso in bicicletta elettrica che parte da Manerba del Garda e che conduce alla scoperta della sponda bresciana del Lago di Garda e della Valtenesi.

Pieve di Santa Maria lungo l'itinerario in bicicletta sulla sponda bresciana del Lago di Garda

Pieve di Santa Maria lungo l’itinerario in bicicletta sulla sponda bresciana del Lago di Garda

SPIAGGIA DEL SIVINOS CAMPING: conclusione del percorso in bicicletta sul Lago di Garda e in Valtenesi

Il giro in e-bike sul Lago di Garda ed in Valtenesi si conclude esattamente dove era iniziato: al Sivinos Camping Boutique.

Il percorso ad anello è lungo circa 39 chilometri per cui, una volta riconsegnata la bicicletta elettrica a noleggio, ti suggerisco di rilassarti sulla bella spiaggia del camping.
Potrai fare un bel bagno rinfrescante tra le acque del Lago di Garda o anche solo prendere qualcosa da bere nel bar sulla spiaggia.

Spiaggia del Sivinos Camping a Manerba del Garda

Spiaggia del Sivinos Camping a Manerba del Garda

BIKESQUARE: noleggio e-bike sul Lago di Garda

BikeSquare è una piattaforma che, da diversi anni, promuove il cicloturismo con bici elettriche. Non solo noleggiano e-bike in circa 30 punti disseminati per l’Italia e l’Europa ma, tramite una semplice app, propongono anche numerosi percorsi da seguire partendo da ciascun punto di ritiro. Hanno disegnato quasi 300 itinerari che toccano luoghi di interesse sia culturale che enogastronomico.

Il nuovo punto di noleggio a Manerba del Garda è stato realizzato per permettere ai turisti di scoprire le bellezze della sponda bresciana del lago, andando al di là delle solite attrazioni.
Il prezzo è decisamente interessante: 25 euro per la mezza giornata e 35 euro per la giornata completa.

Troverai BikeSquare all’interno del Sivinos Camping Boutique (Manerba del Garda – BS) e potrai noleggiare la tua e-bike anche se non sei ospite della struttura. Anzi, avrai il vantaggio di poter parcheggiare gratuitamente presso il camping e di usufruire della sua bella spiaggia (solitamente a pagamento).

Ti invito a visitare il sito di BikeSquare e di curiosare tra i numerosi percorsi proposti, differenziati per lunghezza, durata ed interessi.
Presso il punto di ritiro della bicicletta elettrica troverai seggiolini e carrellini per bambini. Ma non solo: c’è anche un cestino per il tuo cane o gatto!

Noleggio e-bike sul Lago di Garda

BikeSquare: noleggio e-bike sul Lago di Garda

ADDIO AL CELIBATO SUL LAGO DI GARDA: giro in e-bike vicino a Desenzano

Stai cercando un’idea originale e simpatica per un addio al nubilato o al celibato sul Lago di Garda? BikeSquare ha pensato anche a questo.
Presso il noleggiatore di Manerba del Garda, poco lontano da Desenzano, potrai ritirare le e-bike per tutto il gruppo e seguire un percorso del Lago di Garda pensato proprio per gli addii al nubilato o al celibato!

In e-bike al borgo di Balbiana vicino al Lago di Garda

In e-bike al borgo di Balbiana vicino al Lago di Garda

LA PARENTESI DI MISTER G: il Chiaretto della Valtenesi

Con un bel bicchiere di Chiaretto della Valtenesi si pedala meglio. Lo dicono tutti quelli che hanno già noleggiato un’e-bike sul Lago di Garda!

Il Chiaretto è un vino rosato, prodotto anche in Valtenesi, che ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata (D.O.C.) già nel 1967.
Il profumo è di fiori e frutta mentre, in bocca, si presenta asciutto ed armonico.

Viene chiamato anche “vino di una notte” in quanto nasce da uve nere che subiscono una vinificazione con contatto di una sola notte tra il mosto e le vinacce.
Ogni anno, nel mese di giugno, al castello di Moniga del Garda si tiene la manifestazione “Italia in Rosa” che celebra appunto il Chiaretto della Valtenesi.

Attento però a non berne troppi bicchieri altrimenti voglio vedere come farai a rimanere in equilibrio sulla tua bicicletta!

Vigneti di Chiaretto in Valtenesi nei pressi dei Laghetti di Sovenigo

Vigneti di Chiaretto in Valtenesi nei pressi dei Laghetti di Sovenigo

COSA VEDERE NEI DINTORNI DEL LAGO DI GARDA E DELLA VALTENESI

Se stai andando alla scoperta di cosa vedere sul Lago di Garda ed in Valtenesi, ti propongo altre attrazioni interessanti che troverai nei dintorni:

Affreschi nella Pieve di Santa Maria nel giro in bicicletta del Lago di Garda

Share: