8 GITE FUORI PORTA A VARESE E DINTORNI: cosa vedere in un giorno

Vorresti organizzare delle gite fuori porta a Varese e dintorni ma non ha idee? Ti propongo 8 cose da vedere durante le tue escursioni di un giorno in zona.

La città di Varese e la sua provincia sono un’ottima idea per una gita fuori porta da Milano o dalle altre città della Lombardia. Molte delle attrazioni del varesotto sono così belle che varrebbe la pena raggiungerle anche dalle altre regioni italiane.

Il territorio è costellato da piccoli e grandi laghi ed offre una grande varietà di attrazioni adatte sia agli adulti che alle famiglie con bambini.
Tra palazzi storici, passeggiate, musei, laghi e molto altro, Varese e i suoi dintorni sapranno stupirti.

rocca di angera dal lago maggiore

La Rocca di Angera vista dal Lago Maggiore (photo credits Pixabay @wikimediaimages)

8 GITE FUORI PORTA A VARESE E DINTORNI: cosa vedere

Ho selezionato 8 differenti cose da vedere a Varese e dintorni. Sono perfette gite di un giorno da organizzare durante tutte le stagioni dell’anno.




VILLA DELLA PORTA BOZZOLO: uno dei più bei palazzi vicino a Varese

Tra le più belle ville della provincia di Varese c’è sicuramente Villa Della Porta Bozzolo. Restaurato dal FAI, il palazzo è ancora affrescato e arredato e lascia trasparire tutto lo splendore delle residenze nobiliari del ‘700 della zona.

Imperdibile una passeggiata anche nei bellissimi giardini all’italiana della villa.

interni di villa della porta bozzolo a varese

Interni affrescati di Villa Della Porta Bozzolo

gite fuori porta a varese e dintorni_villa fai a varese

I giardini della villa in autunno

SACRO MONTE DI VARESE E MUSEO POGLIAGHI: una passeggiata facile e mistica

Una delle più famose gite fuori porta a Varese è la salita al Sacro Monte. Non è la solita gita parrocchiale e te ne renderai rapidamente conto.

Cosa vedere al Sacro Monte di Varese? Ecco le principali attrazioni:

  • una passeggiata facile tra le piccole e scenografiche cappelle del XVII secolo con affreschi e statue (sono vagamente kitsch ma molto affascinanti)
  • visitare la Casa-museo Pogliaghi (bellissima e sorprendente), uno scultore tutto da scoprire
  • curiosare tra i vicoli medievali del borgo del Sacro Monte
  • ammirare il panorama sulla pianura
gita a varese_cosa vedere_sacro monte di varese

Il percorso che collega le cappelle lungo il Sacro Monto di Varese

sale interne della casa museo pogliaghi al sacro monte di varese

Sale interne della Casa Museo Pogliaghi

ROCCA DI ANGERA: tra affreschi e bambole da collezione

Cosa vedere a Varese e dintorni? Dietro le mura della sua fortificazione medievale, la Rocca Borromeo di Angera (Varese) nasconde saloni gotici con camini, mobilio e splendidi affreschi. Salendo sulla torre più alta, si può ammirare una splendida vista sul Lago Maggiore. Se sei alla ricerca di un po’ di relax, adorerai invece passeggiare nei bellissimi giardini della fortezza.

Una parte della Rocca di Angera è occupata dal curioso (ed a tratti inquietante) Museo della Bambola e del Giocattolo. Alcuni dei mille pezzi esposti risalgono addirittura al XVIII secolo.

rocca di angera_lago maggiore_cosa vedere a varese e provincia

Cortile interno della Rocca di Angera

gita fuori porta a varese e dintorni_rocca di angera_interni

Salone gotico affrescato all’interno della Rocca

VOLANDIA: il museo del volo vicino a Malpensa

Tra le visite e gite da fare a Varese e dintorni, io ti consiglio anche il Parco e Museo del Volo. Volandia, questo è il suo nome, si trova a poca distanza da Malpensa ed è una splendida collezione che ripercorre l’ambizione e la passione dell’uomo per il volo.

Passeggiando tra gli hangar, si possono scoprire piccoli e grandi aerei, elicotteri, mongolfieri, auto d’epoca e perfino una sezione dedicata allo spazio.
La visita a Volandia è perfetta sia per le famiglie con bambini che per gli adulti.

gite fuori porta a varese e dintorni_volandia a malpensa

Un aereo negli spazi aperti del museo

cosa vedere a varese e provincia_parco e museo del volo

Aereo all’interno di un hangar di Volandia

SANTA CATERINA DEL SASSO: a strapiombo sul Lago Maggiore

Sulla sponda lombarda del Lago Maggiore c’è un altro piccolo gioiello: l’eremo di Santa Cateriana del Sasso. La sua posizione a strapiombo sul lago e l’atmosfera mistica che si respira, lo rendono uno dei luoghi da non perdere nella provincia di Varese.

passeggiate facili a varese_eremo di santa caterina del sasso

L’eremo di Santa Caterina del Sasso (photo credits Pixabay)

panorama lago maggiore_santa caterina del sasso in provincia di varese

Vista sul Lago Maggiore dal porticato (photo credits Pixabay)

CASTELLO VISCONTI DI SAN VITO: uno dei castelli più belli di Varese

Il Castello Visconti di San Vito è la prova che a Somma Lombardo (Varese) non ci sono solo i parcheggi per l’aeroporto di Malpensa. La prima costruzione risale al IX secolo ma il castello si presenta ai giorni nostri nella sua veste del XV secolo.

Gli interni sono visitabili e lasciano davvero senza fiato per la ricchezza di arredi e splendidi affreschi.

castelli a varese_visconti di san vito_somma lombardo

L’esterno del Castello Visconti di San Vito

cosa vedere a varese e dintorni_castello san vito a somma lombardo_malpensa

La corte interna del castello




FUNIVIA DEL SASSO DEL FERRO: passeggiate e panorami sul Lago Maggiore

Che ne dici di ammirare il Lago Maggiore dall’alto? Uno dei punti panoramici più belli è quello che si può ammirare grazie alla Funivia del Sasso del Ferro che parte da Laveno Mombello, un bel borgo sulle sponde del lago.
Man mano si sale, la vista si allarga abbracciando tutto il lago. Semplicemente magnifica!

Una volta raggiunta la quota, si possono percorrere alcune belle passeggiate nella natura o, per i più pigri, pranzare nel ristorante con vista panoramica sul Lago Maggiore.

funivia panorama lago maggiore_gite a varese_sasso del ferro

La risalita sulla funivia Sasso del Ferro

gite fuori porta varese_lombardia_bidonvia sasso del ferro

Panorama sul lago dalla cima del monte

LAGO DI MONATE E LAGO DI COMABBIO: nella terra dei laghi di Varese

Proprio al centro della provincia di Varese, in un paesaggio caratterizzato da boschi e verdi colline, si trovano due laghi non molto conosciuti. Sto parlando del Lago di Monate, l’unico balneabile di tutta la provincia, e del Lago di Comabbio. Essendo molto amati dagli abitanti della zona, non potevo non citarli tra le gite fuori porta a Varese e dintorni.

Si tratta di due piccoli specchi d’acqua, poco distanti tra di loro, immersi nella natura. Sono la location perfetta per delle passeggiate o per un pic nic in riva al lago.

Lago di Monate_passeggite facili a Varese

Panorama del Lago di Monate (photo credits Luca Leone Photography)

Lago di comabbio_cosa vedere a varese_passeggiata

Lago di Comabbio (photo credits Pixabay @wholeworldtrip)

ALTRE COSE DA VEDERE NEI DINTORNI DI VARESE

La provincia di Varese è ricca di cose da vedere. Se hai bisogno di maggiori idee, lasciati ispirare dal sito ufficiale del turismo www.vareseturismo.it

Uscendo dai confini della provincia, ma senza allontanarti troppo, ti consiglio anche le seguenti gite fuori porta:

varese_gite in lombardia_cosa vedere

Eremo di Santa Caterina del Sasso (photo credits Pixabay @Baldur93)

LA PARENTESI DI MISTER G: questioni di volo

Con il mio brevetto da pilota d’aerei, mi piace moltissimo sorvolare la zona dei laghi di Varese con le tante pozze d’acqua che riflettono la luce del sole.

Non è quindi un caso se, tra le proposte elencate da Fabio, io ho preferito in assoluto la visita di Volandia, il Parco e Museo del Volo.
Per una volta tanto, è stato Fabio a trascinarmi fuori da un museo! Credo non fosse mai capitato in precedenza.

Il Borgo del Sacro Monte di Varese

Il Borgo del Sacro Monte di Varese (photo credits Pixabay @TanniSK07)

Share: